Smemoranda 2020: Da Sfera Ebbasta, Jovanotti e Ghali, ecco tutti quelli che hanno collaborato

Luglio 2, 2019 di Manuela Cristiano

Questa mattina a Milano si è tenuta la conferenza stampa per la nuova edizione del diario più famoso d’Italia, la Smemoranda.

Si è svolta oggi a Milano la conferenza stampa di presentazione della nuova Smemoranda, con un numero importante impresso sulla copertina: un 2020 rotondo. Presenti all’evento i direttori di Smemoranda 2020 Nico Colonna, Gino e Michele, la presidente di Emergency Rossella Miccio insieme a Gino Strada, e due dei collaboratori di questa nuova edizione Roberto Saviano e la nuova rivelazione dell’ultima stagione di X-Factor, Luna Melis. Numerose le novità presenti nel diario classe 2020, andiamo a scoprirle insieme.

Conferenza Stampa Smemoranda 2020
Conferenza Stampa Smemoranda 2020

Il tema di Smemoranda 2020, su cui si sono sbizzarriti i tantissimi collaboratori è Mai senza. Può essere riferito a qualsiasi ambito, mai senza un amore, un’amicizia, un backup come nel caso di Licia Troisi e Claudio Bisio che ne hanno da raccontare sul salvataggio dei loro “file”. Mai senza la musica per Luna Melis, Emis Killa e Charlie Charles, e chi più ne ha più ne metta! Mai senza le utopie che sanno cambiare il mondo, come quelle di Gino Strada, Mai senza libertà, come scrive Roberto Saviano.

Mai senza il desiderio, che è il motore di ogni cosa, come racconta Mika: non puoi toccarlo, né mangiarlo, ma senza di lui si perde la voglia di vivere.E poi, Mai senza un gatto social, la new entry GattodiM@#£ che risponderà con cinismo felino ai tuoi dubbi esistenziali con l’indirizzo gattodim@smemoranda.it; le sue avventure partono dal diario e continueranno sul web nel corso dell’anno scolastico.

Luna Melis Smemoranda 2020
Luna Melis Smemoranda 2020

Chi ha collaborato per Smemoranda 2020?

Per la nuova edizione del diario più famoso d’Italia hanno collaborato Antonio Albanese, Amalgama, Enrico Bertolino, Claudio Bisio, Charlie Charles, Boomdabash, Lorenzo Jovanotti Cherubini, Anna Danesi, Don Luigi Ciotti, Andrea Dovizioso, Paola Egonu, Ernia, Sfera Ebbasta, Finley, Gazzelle, Fabio Geda, Ghali, Lorenza Ghinelli, Valentina Giacinti, GionnyScandal,  iPantellas, Emis Killa, Luciano Ligabue, Nicoletta Manni, Lautaro Martinez, Luna Melis, Mika, Rkomi, Federico Russo, Cecilia Salvai, Roberto Saviano, Gino Strada, Filippo Tortu, Licia Troisi e Bebe Vio.

Ma non solo cantanti attori o sportivi, anche numerosi disegnatori hanno voluto lasciare il segno. Altan, Andersen, Bertolotti e De Pirro, Caviglia, Coletto, Corradi, Creanza, Daw, De Donno, Deco, De Donno, Ghetti, Guarnaccia, Laurina Paperina, Lise e Talami, Lunari, Maicol & Mirco, Marilungo, Menetti, Migneco e Amlo, Natangelo, Persichetti Bros, Tuono Pettinato.        

Smemoranda 2020: le Special Edition

Anche quest’anno ci saranno delle edizioni speciali della Smemoranda, come ad esempio una è ispirata alla moda delle Patch in voga negli anni ’80, copertina a effetto denim con sopra una patch removibile da staccare e attaccare e riutilizzare anche su altre superfici, un’altra è fatta per lasciare il segno, con le matite e una copertina declinata in due colori o quella per fare tendenza con le sfumature: una lavorazione ad effetto-                    

Ma il mondo di Smemoranda non si limita soltanto alla carta stampata. Il Web è una realtà divenuta indispensabile ai giorni nostri. Ed ecco perchè Smemoranda continua sul tuo smartphone. Basta seguire le istruzioni sul diario e scrivere al numero WhatsApp ufficiale di Smemoranda (3483989626) per ricevere contenuti esclusivi firmati da Alberto Corradi e Laurina Paperina da condividere sui tuoi canali social.

E per rimanere sempre al passo con i tempi il mondo di Smemoranda è anche musica, è anche su Spotify. Il profilo del diario sarà aggiornato nel corso dell’anno con playlist a tema selezionate dalla redazione e dai collaboratori. Si parte con la Playslist Smemo2020: ogni citazione musicale stampata sul diario è associata ad uno Spotify code, basta inquadrarlo sullo Smartphone per ascoltare direttamente il brano!

Per non dimenticare

E per finire, il grande archivio di tutte le Smemo, con migliaia di testi e vignette pubblicati dal ‘79 ad oggi!

E voi? comprerete anche quest’anno il diario più famoso d’Italia?

 Dateci la vostra opinione scrivendo un commento qui sotto.

Continuate a seguirci su Talky! per rimanere sempre aggiornati su tutte le novità.

COMMENTI