venerdì , 24 Maggio 2019
Stranger Things: Niente archiviazione, i Duffer in tribunale per plagio

Stranger Things: Niente archiviazione, i Duffer in tribunale per plagio

Sembrava destinata all’archiviazione ed invece la querelle tra i fratelli Duffer e Charlie Kessler per il presunto plagio di “Stranger Things” proseguirà in tribunale.

Molte volte grandi creativi sono stati accusati di plagio ed in alcuni casi non si è neppure arrivati alla causa in tribunale. Non è il caso dei fratelli Duffer, che andranno in tribunale a causa delle accuse di plagio riguardanti la loro serie di maggior successo Stranger Things. Lo show è il fiore all’occhiello delle serie originali Netflix ed è diventato un vero e proprio fenomeno della cultura pop contemporanea a livello mondiale, conquistando un pubblico anche di generazioni cresciute negli anni ’80 grazie all’effetto nostalgia portato dai tanti riferimenti a film come “I Goonies” e “Ghostbusters”.

thumb2 4k stranger things 2018 movie season 3 caleb mclaughlin
Stranger Things è frutto di un plagio?

Stranger Things è nata nel 2016, ma secondo quanto dichiarato da Charlie Kessler in realtà è ancor più antecedente e il creatore sarebbe lui. L’uomo sostiene che i fratelli Duffer gli rubarono l’idea da lui lanciata al TriBeca Film Festival 2014, quando presentò proprio ai due showrunner una prima stesura dal titolo The Montauk Project ambientato a Long Island. In realtà Kessler è andato oltre dato che il progetto aveva avuto già una prima resa come cortometraggio “Montauk” in cui un bambino scompariva in circostanze sospette vicino a una base militare proprio a Long Island.

Alla luce di tutto il giudice della Corte Superiore di Los Angeles, Michael Stern, ha respinto la richiesta di archiviazione e la vicenda proseguirà nelle aule di tribunale come riporta il THR. I Duffer potrebbero essere condannati ad un maxi risarcimento e non sappiamo quanto questo potrebbe influire sulle prossime stagioni di Stranger Things. A rafforzare le ipotesi del plagio ci sono diversi dettagli, come il nome iniziale della serie Netflix che era proprio Montauk con Long Island come prima location. Il work title in pre produzione era invece proprio The Montauk Project.

punto netflix banner 2

Staremo a vedere come evolverà la vicenda, intanto l’appuntamento è al 4 luglio quando verrà rilasciata su Netflix la terza stagione di Stranger Things.

About Thomas Cardinali

Check Also

Orange-Is-The-New-Black-7

Orange Is The New Black 7: Rilasciata la data d’uscita e primo promo ufficiale | VIDEO

Finalmente Netflix ha annunciato la data d’uscita per Orange Is The New Black 7, accompagnata …