venerdì , 23 Agosto 2019
Tom Clancy’s Jack Ryan: il Pilot Review della serie TV Amazon – NO SPOILER

Tom Clancy’s Jack Ryan: il Pilot Review della serie TV Amazon – NO SPOILER

Jack Ryan si immerge nella serialità televisiva grazie ad Amazon Prime Video. L’analista CIA nato dalla penna di Tom Clancy raccontato prima di “Caccia a Ottobre Rosso”.

Creato per la televisione da Carlton Cuse e Graham Roland, Jack Ryan si presenta fin da questo primo episodio, come un robusto thriller spionistico classico che cerca di restare fedele per quanto possibile al personaggio pensato da Clancy.

ryan8
Jack Ryan è un analista CIA da ufficio.

Sinossi di Tom Clancy’s Jack Ryan.

L’analista economico della CIA Jack Ryan (John Krasinski) scopre dei movimenti bancari anomali che potrebbero finanziare un possibile attentato di grandi proporzioni. Allertato il suo nuovo direttore, James Greer (Wendell Pierce), inizierà per il giovane Ryan una missione che lo porterà in giro per il mondo per sventare il misterioso attentato perpetrato dal fantomatico Suleiman contro un obiettivo occidentale.

ryan6 e1535791093561
Una scena del Pilot di TomClancy’s Jack Ryan.

Nel cast, fra gli altri,  anche Ali Suliman nella parte di Suleiman, Abbie Cornish che sostiene il ruolo di Cathy Mueller un medico esperto di malattie infettive, Dina Shihabi nel ruolo di Hanin la donna di Suleiman.

Analisi del primo episodio.

Tecnicamente ineccepibile, la serie su Jack Ryan si presenta molto bene, con un solido impianto a livello di sceneggiatura e con un buon cast che supporta validamente una storia che fin dai primi minuti avvolge lo spettatore e lo trascina dentro il mondo del protagonista, senza per questo tralasciare un messaggio ben chiaro dal punto di vista politico: I mostri generano mostri e la distruzione provoca altra distruzione.

Senza entrare nel dettaglio della trama, per non rovinare ai miei affezionati lettori la visione di Tom Clancy’s Jack Ryan, la scena iniziale, ambientata nella valle della Beq’a nel 1983 nella quale la normalità di vite semplici e di un infanzia felice viene rotta da un bombardamento violento che distrugge tutto, è certamente un modo molto efficace di presentare se non il personaggio principale, sicuramente il tenore e il significato che questa serie, pur nella sua spettacolarità e nel suo frenetico evolversi, vuole darci.

ryan9 e1535791162757
Un’intensa espressione di Dina Shihabi.

Il Jack Ryan televisivo è molto aderente, come aspetto fisico, più ad un Alec Baldwin che ad un Harrison Ford o Chris Pine. Anche caratterialmente, il giovane Ryan ci trascina subito su un piano più vicino al personaggio letterario che non a quello cinematografico che, specie con le interpretazioni di Harrison Ford, seppur notevoli e di grande impatto visivo, si era allontanato da quello ideato da Clancy, più analitico e compassato.

Fin da questo primo episodio notiamo subito che Krasinski  prova da subito a offrire un interpretazione che non concede molto alla spettacolarità, provando invece a metterla sul piano dialettico con dialoghi serrati ed efficaci nei quali per esempio Wendell Pierce (Suits, Ray Donovan) si rivela una spalla di grande esperienza e notevole bravura.

Così come in “Caccia a Ottobre Rosso”, è l’intuito l’arma migliore a disposizione di Ryan. Non la sua preparazione militare, non il suo aspetto giovanile e gradevole che comunque lo aiuta, specie con il gentil sesso. Il Jack Ryan televisivo è più analitico e investigativo, è un uomo da ufficio, sicuramente ambizioso e con importanti amicizie che prova a essere utile al suo paese lavorando per la CIA.

ryan7 e1535791263237
Wendell Pierce interpreta il direttore della sezione CIA dove opera Jack Ryan.

Alla fine proprio questa vicinanza ai romanzi di Clancy potrebbe essere il punto debole del Jack Ryan televisivo, che, almeno in questo episodio di apertura ha sacrificato la spettacolarità a favore della sostanza e dell’impianto narrativo, cosa che alla lunga potrebbe non incontrare il favore del grande pubblico, abituato come detto sopra ai film esageratamente action di Harrison Ford.

Piccolo omaggio al primo romanzo di Tom Clancy.

In “Caccia ad Ottobre Rosso” Jack Ryan viene portato a bordo della Enterprise con un elicottero, così come nella serie TV viene prelevato dalla festa di Mueller per iniziare la sua nuova avventura.

ryan5 e1535791519306
Un elicottero nel destino di Jack Ryan.

Un ulteriore riprova che Cuse e Roland si sono impegnati a percorrere la strada più difficile per portare in televisione Jack Ryan, ma  anche quella più credibile ed efficace almeno a giudicare da questo primo episodio.

Valutazione di Tom Clancy’s Jack Ryan.

Non posso dare una valutazione di insieme che mi riservo per la recensione finale, ma posso dire che la serie è davvero convincente e mi è piaciuta la storia così come i personaggi visti finora.

Persino i flashback che in qualche maniera sono parte integrante dell’episodio, sono costruiti in modo efficace e in pochi minuti ci presentano il personaggio di Suleiman meglio di qualunque scena spettacolare o meno. Sono lontani i tempi dei cattivi senza un anima e dei buoni colmi di senso della giustizia.

 

ryan10 e1535791417820
Il sorriso di Cathy Mueller, interpretata da Abbie Cornish.

Tutto il male nasce dalla volontà di annientare e sottomettere e a volte il risultato è proprio quello di far nascere un Suleiman pronto a prendersi la sua parte di sangue e di vendetta. Jack Ryan si guadagna dunque una promozione a pieni voti anche se limitatamente, per ora, a questo episodio iniziale.

Iscrivetevi numerosi al gruppo Facebook dedicato ad Amazon Prime Video!!!

Restate con Talky Series per leggere la recensione finale su Tom Clancy’s Jack Ryan e per essere sempre aggiornati sulle vostre serie TV preferite.

About Michele Li Noce

Check Also

the marvelous mrs maisel

The Marvelous Mrs Maisel 3: nuove apparizioni nel cast da Una Mamma Per Amica?

Una possibile unione tra le due serie ideate da Amy Shermann-Palladino: al cast della terza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *