venerdì , 24 Maggio 2019
The Marvelous Mrs Maisel, Rachel Brosnahan difende la sua Midge dalle accuse: “Non è una madre terribile”

The Marvelous Mrs Maisel, Rachel Brosnahan difende la sua Midge dalle accuse: “Non è una madre terribile”

Rachel Brosnahan, l’attrice di successo che, grazie al ruolo di Miriam ‘Midge’ Maisel è riuscita a conquistare innumerevoli premi agli Emmy, ai Golden Globes ed ai SAGAwards, si esprime riguardo alcune critiche dei fan sul rapporto che il suo personaggio ne The Marvelous Mrs Maisel ha con i figli.

La serie comica ideata da Amy Sherman-Palladino e dal marito Daniel, The Marvelous Mrs Maisel, ha portato numerosi fan a confrontarsi con una realtà che, seppur possa aver rappresentato delle dinamiche lontane decenni dai nostri anni duemila, sono ancora in parte attuali. Così, da questa visualizzazione della vita, delle esperienze e dei rapporti interpersonali di Midge, si sono generati dei commenti volti a criticare il suo lato materno.

The Marvelous Mrs Maisel: Midge è un pessimo modello genitoriale?

The Marvelous Mrs Maisel
The Marvelous Mrs Maisel

Poche sono le scene in cui Midge è ripresa con i figli. Ancora meno sono quelle in cui lei si dedica alla loro educazione. La protagonista di The Marvelous Mrs Maisel è, così, etichettata come un ‘pessimo modello genitoriale’. A tali accuse, sia Rachel Brosnahan, sia Alex Borstein (Susie) si esprimono pubblicamente in alcuni post su Twitter. Il focus principale, secondo le due attrici, è che in questa serie volutamente non è stato dedicato uno spazio al rapporto di Midge con i bambini: ‘la sua vita di madre non è sicuramente uno dei temi principali.’ 

La serie comica ha sempre voluto mostrare la realtà di una donna comune che, nonostante tutti gli incidenti ed i problemi che si presentavano sulla sua strada, è capace di rimboccarsi le maniche, riprendere in mano la sua vita ed inseguire il suo sogno. Midge non è certamente perfetta, spesso la vediamo sbagliare, ed un punto debole potrebbe essere, sì, il rapporto madre-figlio, ma da lì non la si può definire come una ‘terribile madre’.

“Non mi spingerei ad affermare che sia terribile. Certamente non concorre per vincere il titolo di ‘genitore dell’anno’. Ma non cambia anche il fatto che questa non è stata una delle principali critiche di Don Draper o di Walter White, che erano allo stesso modo ambiziosi.”

“Essere piacevoli è per i Tweet. Le donne sono creature complesse.”

Per restare aggiornati riguardo tutte le novità su The Marvelous Mrs Maisel seguiteci su The Marvelous Mrs Maisel Italia ed anche Amazon Prime Video Italia!

About Cynthia Fiorillo

Studentessa di ingegneria con la passione per la scrittura. Viaggio rigorosamente a bordo del Tardis che mi porta in un'infinità di luoghi tra il reale e l'immaginario.

Check Also

beverly hills 90210

Beverly Hills 90210: Steve Sanders torna al Peach Pit e ringrazia i fan | FOTO

Anche Steve Sanders, interpretato da Ian Ziering in Beverly Hills 90210, è tornato al Peach Pit ed è pronto a ringraziare i fan per il loro supporto