domenica , 26 Maggio 2019
Ligabue lancia il nuovo singolo in attesa dell’album

Ligabue lancia il nuovo singolo in attesa dell’album

Esce oggi  il singolo “Made in Italy” in attesa del CD omonimo

Ligabue rilascia il nuovo singolo: è “Made in Italy” la canzone in rotazione radiofonica da oggi, venerdì 11 novembre, disponibile anche in digital download e in free streaming. Dopo il primo estratto dal nuovo disco, G Gome Giungla,Ligabue ha scelto di pubblicare la title-track per scandire il conto alla rovescia verso il rilascio del nuovo progetto discografico di inediti che dal 18 novembre sarà in tutti i negozi di musica. Con Ligabue, in Made In Italy, ha suonato un team di musicisti composto da:

Luciano Luisi (tastiere, cori), Max Cottafavi (chitarre), Federico Poggipollini (chitarre elettriche, cori), Davide Pezzin (basso), Michael Urbano (batteria, percussioni), Massimo Greco (tromba e flicorno), Emiliano Vernizzi (sax tenore) e Corrado Terzi (sax baritono).

Con il preorder dell’intero album su Itunes si riceve subito il nuovo singolo, Made In Italy, oltre ai brani già disponibili, ovvero: Ho fatto in tempo ad avere un futuro (Che non fosse soltanto per me),  Dottoressa, G come giungla e La vita facile.

ligabue-cover-made-in-italy

TRACKLIST MADE IN ITALY:

La vita facile
Mi chiamano tutti Riko
È venerdì, non mi rompete i coglioni
Vittime e complici
Meno male
G come giungla
Ho fatto in tempo ad avere un futuro (Che non fosse soltanto per me)
L’occhio del ciclone
Quasi uscito
Dottoressa
I miei quindici minuti
Apperò
Made in Italy
Un’altra realtà

Dopo il doppio evento di settembre al Parco di Monza, Liga Rock Park, nel corso del quale ha presentato in anteprima esclusiva anche alcuni brani del prossimo progetto discografico, Ligabue sarà in tour in tutta Italia, nei palazzetti dello sport. Le tappe sono già state annunciate e i biglietti sono in prevendita su TicketOne.

imgresize-php

TESTO Made In Italy

Milano ci accoglie a braccia conserte
un mezzo sorriso d’Europa
Bologna ha nel cuore una vecchia stazione e canzoni d’amore del dopo
Venezia che affonda bellezza che abbonda
abbonda a Torino i mistero
In centro a Firenze una tipa che danza e celebra la primavera

C’è un treno che non ferma mai, non cambia mai, non smette mai
è un treno che non è mai stato una volta in orario
Tutte queste vite qui
Qui nel Made in Italy
Quel po’ di male al cuore
E Roma si spacca e si ricompone
non è come noi la pensiamo
C’è un vecchio barbone che ci offre da bere
poi ride per quelli che siamo
E Napoli è un’isola sempre e per sempre
e tu che mi abbracci più forte
mi chiedi di cosa siamo composti
che tanto sai già la risposta

C’è un treno che non ferma mai, non cambia mai, non smette mai
è un treno che non è mai stato una volta in orario
Tutte queste vite qui
Qui nel Made in Italy
Sotto queste lune qui
Tutti Made in Italy belli come il sole
E Bari e Palermo fra cielo ed inferno
non sempre puoi fare una scelta
Il mare che spinge la costa che stringe
L’insegna c’era una volta
è un treno che non ferma mai, non cambia mai, non smette mai
è un treno che non è mai stato una volta in orario
Tutte queste vite qui
Qui nel Made in Italy
Sotto queste lune qui
Tutti Made in Italy belli come il sole

Leggi anche TUTTO E’ MUSICA

About Francesco Arcudi

Check Also

dsc_0637 310x165

Elisa: Il “Diari Aperti Tour” è a Roma – Recensione e scaletta | Foto

Elisa torna a Roma, all’Auditorium Parco della Musica, con il suo Diari Aperti Tour. La …