Mara Venier, intervista “Domenica In un successo, per rifarlo vedremo…”

Giugno 4, 2019 di Thomas Cardinali

Mara Venier presente alla presentazione del premio Biagio Agnes ha fatto un bilancio della sua straordinaria stagione a Domenica In, la nostra video intervista.

La presentazione del prestigioso Premio Biagio Agnes, intitolato allo storico direttore generale della Rai, è stata l’occasione per incontrare la signora della tv Mara Venier. La conduttrice infatti sarà sul palco di Sorrento al fianco di Alberto Matano, per ricordare quello che è stato il suo testimone di nozze come ci ha ricordato divertita in conferenza stampa.

Per lei si tratta di un ritorno nella speciale kermesse, ma che le dà molta gioia proprio per il legame speciale con Biagio Agnes: “È la mia seconda volta al premio Biagio Agnes, la prima ero da sola e sono felice questa volta di avere un amico che è un vero amore come Alberto Matano”.

Subito dopo il termine l’abbiamo incontrata per chiederle un bilancio di quest’ultima annata televisiva, conclusa in modo trionfale a livello di ascolti per la Rai: “Il bilancio della stagione è qualcosa che non avrei mai pensato di ottenere. Sono tornata dopo quattro anni e ho ottenuto l’affetto del pubblico, voi c’eravate alla prima conferenza stampa di settembre con io cazzutissima che ho detto subito che se avessi sbagliato sarebbe stata colpa mia. Devo ringraziare la direttora (Teresa De Santis, direttrice di Rai 1 ndr) perché non è stato sempre facile, ma ho avuto una persona che mi ha supportato”.

La grande forza di Domenica In è stata farlo diventare uno show fortissimamente incentrato su Mara Venier, che ci ha messo davvero tutta sé stessa venendo ripagata dal suo pubblico: “All’inizio era tutto improvvisato, poi come dice Baglioni strada facendo ho capito quello che funzionava. Funzionavo io e ci ho messo la mia esperienza e la mia vita, le mie gioie e i miei dolori”.

Poi è arrivata la svolta per la sua Domenica In, che Mara Venier racchiude nella verità e nelle storie che ha voluto portare nelle case degli italiani: “Quando ho capito che dovevo fare molta forza su di me non è stato facile, ho cercato anche di delegare ad altre situazione ma poi i dati del lunedì mattina non funzionavano. Ho avuto la forza di dire quello che volevo, gli ospiti, le storie…non mi interessava il personaggio famoso, ma che chi venisse da me avesse una storia da raccontare.

Un grande grazia va a Teresa De Sanctis, per aver creduto in lei ed averle dato carta bianca su Domenica In:” C’è stata molta verità nel programma, ho avuto un grande sostegno e quando hai una donna come la direttrice di Rai 1 che ti spalleggia è più semplice. Lei è venuta una domenica, ci siamo guardate negli occhi senza parlare e ci siamo capite subito. Viva le donne sempre”.

Mara Venier già guarda al futuro, niente vacanze e tanto lavoro anche se non si sbottona sul ritorno per la prossima Domenica In. Intanto per lei c’è un appuntamento speciale a fine luglio: “Dopo il premio non credo che andrò in vacanza, ho da lavorare. Rimango a Roma, mio marito parte, io poi lo raggiungerò. Si sposa anche mio figlio a fine luglio, quindi penserò anche un po’ alla mia vita”.

Video intervista a Mara Venier

COMMENTI