giovedì , 23 Maggio 2019
Una Vita: Anticipazioni puntate spagnole, la serie fa un salto temporale di 10 anni

Una Vita: Anticipazioni puntate spagnole, la serie fa un salto temporale di 10 anni

Nelle puntate spagnole di Una Vita vi è stato un salto temporale di dieci anni che ha determinato l’arrivo di nuovi personaggi e la creazione di nuove ambientazioni.

Molte novità aspettano i telespettatori iberici di Una Vita, la soap spagnola conosciuta in patria con il nome di Acacias 38. Infatti nelle puntate trasmesse in Spagna, a partire dalla n°961, andata in onda venerdì 1 marzo, c’è stato un salto temporale di dieci anni, che ha portato molti cambiamenti, che riguardano sia gli scenari che i personaggi.

Alcuni dei volti più amati di Una Vita usciranno di scena, altri invecchieranno mentre nuovi vicini arriveranno a Calle Acacias. I protagonisti attualmente in carica nelle puntate spagnole, ovvero Telmo e Lucia, resteranno in scena e la loro storia, che per molti versi ricorda quella di Maria e Gonzalo ne Il Segreto, sarà sempre più complicata e ricca di ostacoli.

Dieci anni dopo, nel 1913, Lucia è una donna sposata, ma non con l’ex sacerdote. Al suo fianco c’è Eduardo (Paco Mora) un uomo malato e dispotico. Tutti si chiedono come la cugina di Celia abbia potuto contrarre una simile unione, visto che non sembra particolarmente innamorata del marito, che in pubblico è un uomo esemplare, ma in privato la maltratta.

Lucia è anche diventata madre di un bambino di dieci anni, il simpatico Mateo, che viene maltrattato da Eduardo. Anche Ursula continua a vivere ad Acacias ed è l’istitutrice del figlio di Lucia e colei che consiglia alla padrona di piegarsi al volere del marito. Nelle puntate spagnole di Una Vita, il fragile equilibrio su cui si basa il matrimonio di Lucia è destinato, però, a vacillare quando Telmo tornerà ad Acacias, deciso a riconquistare l’ex fidanzata e a dimostrare la propria innocenza.

Nelle puntate spagnole di Una Vita, dopo il salto temporale ritroveremo anche Samuel Alday (Juan Gareda), che tornerà nel suo vecchio quartiere in compagnia della bellissima moglie Genoveva (Clara Garrido), uno dei nuovi personaggi della soap scritta da Aurora Guerra. La moglie di Samuel colpirà i vicini per la sua eleganza e sensualità, ma finirà per irritare le donne di Acacias 38, che spieranno e criticheranno le sue azioni. Al servizio degli Alday tornerà la fedele Carmen.

Nelle puntate spagnole di Una Vita, Genvoveva Salmerón riceverà una lettera da alcune vecchie amicizie, che le chiederanno aiuto. La donna non potrà evitare di cedere a una simile richiesta, nonostante il parere contrario di Samuel, mettendo in pericolo la propria felicità, tanto duramente conquistata.

Ma che cosa ne è stato dei Palacios, una delle famiglie più amate di Una Vita? Nel 1913 Lolita è diventata ormai una delle signore più stimate di Acacias e ha aperto un negozio di salumi e formaggi, chiamato “Sueños de Cabrahigo”. Antoñito, invece, ha dovuto gestire gli affari familiari, visto che Ramon ha trascorso gli ultimi dieci anni in carcere. Il marito di Lolita si è rivelato un ottimo amministratore e la maggior parte delle imprese familiari è ancora prospera, compresa la miniera che i Palacios gestiscono insieme a Rosina e Liberto. Nelle puntate di Una Vita ambientate nel 1913, la madre di Leonor e il nipote di Susana si fingeranno i domestici di Casilda, per sfuggire ad alcuni malviventi.

Dopo il salto temporale ci saranno numerose novità anche per Servando e Fabiana, che potranno aprire una pensione chiamata “Buena Noche”, che sorgerà al posto della sartoria di Donna Susana, che resterà comunque ad Acacias, ma si godrà la sua pensione, continuando a spettegolare con le sue amiche. Tempi duri attendono Felipe, che dopo la perdita della sua amata Celia, non si curerà più della propria carriera e vivrà un’esistenza priva di regole, abbandonandosi alla lussuria. Dovremo quindi dire addio a Celia, il personaggio presente sin dalle prime puntate della soap e magistralmente interpretato da Ines Aldea Moreno. Sembra inoltre che, nelle puntate spagnole di Una Vita ambientate nel 1913, il rapporto tra Felipe e il suo vecchio amico Ramon potrebbe essere molto teso.

Una Vita - Talkymedia
Una Vita: I Domínguez

Nelle puntate spagnole di Una Vita arriva la famiglia Domínguez

Se alcuni dei personaggi storici di Una Vita non saranno presenti nelle puntate ambientate nel 1913, molti altri arriveranno a Calle Acacias. Tra i nuovi vicini ci saranno i Domínguez . Conosciamo i membri di questa famiglia andalusa nel dettaglio.

Mari Belli è conosciuta da tutti come Bellita del Campo, ed è una donna di mezza età, di origini umili ma soprattutto un’artista, che prima di ottenere la fama nel mondo della capla, aveva ballato e cantato in parecchie bettole. Al suo fianco c’è sempre stato il marito José, un ex torero. L’uomo aveva abbandonato la propria professione e aveva seguito la moglie nel tour per le Americhe e per il mondo, accompagnandola con la chitarra in tutti gli spettacoli. La coppia tornerà in Spagna dalla figlia Cinta (Aroa Rodríguez) che starà sul punto di terminare i propri studi in un collegio per signorine.

Nelle puntate spagnole di Una Vita, Cinta è stata tenuta dai genitori lontano dal mondo dello spettacolo perché per lei José e Mari avevano altre aspirazioni: educarla come una signorina raffinata e trovarle un buon marito, possibilmente un diplomatico. I piani della giovane, però, saranno diversi, visto che anche nelle sue vene scorre l’amore per l’arte e il suo sogno è quello di trasformarsi nella nuova regina della copla andalusa.

La domestica dei Domínguez si chiama Arantxa (Gurutze Beitia) ed è una donna basca molto colta e con un carattere da generale, ma dietro ai suoi modi duri si nasconde un cuore d’oro. La nuova arrivata odia il caos legato alla vita degli artisti e ha sempre cercato di imporre delle regole ai propri padroni, ma invano. L’unica persona con la quale Arantxa ha dimostrato il suo lato più dolce è stata proprio Cinta, la sua unica debolezza.

Una Vita - Talkymedia
Una Vita: La famiglia Pasamar

Nelle puntate spagnole di Una Vita arriva la famiglia Pasamar

Nelle puntate spagnole di Una Vita successive al salto temporale dovremo dire addio anche a La Deliciosa. Al suo posto sorgerà un ristorante, il “Siglo XX”. Il locale verrà gestito dai Pasamar. Conosciamo nei dettagli questa nuova famiglia.

Felicia (Susana Soleto) è la proprietaria del ristorante, una vedova di 55 anni, con molta classe, cultura ed educazione e con uno splendido rapporto con le abitanti di Calle Acacias, con cui condivide i pettegolezzi. La donna è piuttosto severa con i figli, che lavorano con lei al Siglo XX e con i dipendenti, ma è anche molto giusta.

Il figlio maggiore di Felicia si chiama Emilio (Jose Pastor) ed è un giovanotto attraente e sveglio che si impegna molto nell’aiutare la madre a mandare avanti il ristorante. La secondogenita della famiglia Pasamar, invece, si chiama Camino (Aria Bedmar) ed è una giovane dolce e delicata, che ha perso la parola a seguito di un trauma legato a un passato che la famiglia sta cercando di nascondere. I ristoratori infatti occultano un segreto che li ha costretti a trasferirsi e a cambiare città. Il mistero, però, rischierà di venire alla luce.

Sembra proprio che nelle puntate spagnole di Una Vita nascerà un nuovo amore. Secondo quanto riportato dal sito ufficiale della serie, infatti, Emilio resterà a bocca aperta quando incontrerà Cinta per la prima volta, ma tra i due nascerà una forte antipatia che in realtà nasconderà ben altro. Il primogenito di Felicia e la giovane Domínguez sono fatti l’uno per l’altra, ma a causa di una eccessiva dose di orgoglio, faticheranno a capirlo.

About silviabucchi

Check Also

Il Segreto - Talkymedia

Il Segreto: Anticipazioni 22 maggio 2019, Elsa continua a rifiutare il ricovero in ospedale

Nella puntata odierna de Il Segreto, la Laguna continua a rifiutare di essere ricoverata in ospedale e cerca di convincere Isaac di essere in via di guarigione.