venerdì , 23 Agosto 2019
Vince Trump. Madonna: noi non ci arrenderemo!

Vince Trump. Madonna: noi non ci arrenderemo!

La reazione di Madonna alla vittoria di Trump, nuovo presidente degli Stati Uniti d’ America.

Madonna sui social: noi non ci arrendiamo!
La regina della pop music non demorde. La star ha portato avanti sistematicamente la sua campagna contro Donald Trump schierandosi a favore della candidata Hillary Clinton da subito. Dai post sui social ai concerti , dalle accuse ai figli di Trump per aver ucciso un leopardo durante una battuta di caccia e averlo reso pubblico,  alle audaci promesse in camera da letto agli americani in cambio del voto a Hillary Clinton. La star è stata una delle maggiori attiviste per la campagna a favore della candidata per il partito democratico.nintchdbpict000281012978

Il concerto a sorpresa
Ieri 8 novembre 2016 il concerto a sorpresa per la Clinton a Washington Square Park dopo averlo annunciato sui socials .” Ci vediamo alle sette e mezza a Washington Square Park per cantare e sostenere Hillary!”scrive la cantante. Durante l’esibizione Madonna ha incitato i fan a votare Hillary per “mantenere l’America il grande paese che è” arrivando persino a pregare il popolo di andare a votare la Clinton : “per favore salvate questo paese”. La partecipazione dei fan accorsi al luogo del meeting è stata accompagnata da scelte musicali precise come quella di cantare Imagine, testo di John Lennon manifesto di valori e principi di umanità universali.93ba391acddb45528b5015daf5a97817_mgthumb-internaLa vittoria di Donald Trump.
Oggi 9 novembre 2017, giorno della 2016-11-09t084257z_1832477974_ht1ecb90o723h_rtrmadp_3_usa-election-trump-kvaf-u10901617348995zob-428x240lastampa-itsconfitta di Hillary Clinton e della (per niente) disattesa vittoria del candidato repubblicano Donald Trump, milionario investitore che si dice abbia riconsegnato voce al popolo, la cantante si è nuovamente fatta sentire sui socials, sicura e combattiva.
“Noi non molleremo mai! Noi non ci arrenderemo mai!”. Una sconfitta molto dura e una vera sorpresa per il popolo americano.                               Per adesso bisogna accettare la vittoria e come la stessa Clinton ha annunciato rivolgendosi alle donne , non bisogna smettere di lottare ma “ora dobbiamo lavorare con Trump”.

Stefania Papara

About albertodelforno

Check Also

natasha aponte

Dà appuntamento su Tinder a centinaia di ragazzi e li fa sfidare alla Hunger Games

Natasha Aponte, attrice, modella e cantante newyorkese di origini portoricane, ha dato appuntamento su Tinder …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *