Le 10 canzoni più belle di Zucchero

Febbraio 11, 2017 di Marina Meloni

Zucchero sarà ospite alla finale di Sanremo, l’11 febbraio 2017. Ripercorriamo la sua carriera con le 10 canzoni più belle! 

ZUCCHERO – COSI’ CELESTE

Un altro sole, quando viene sera
Sta colorando l’anima mia
Potrebbe essere, di chi spera
Ma nel mio cuore è solo mia!
E mi fa piangere e sospirare
così celeste, she’s my baby!
E mi fa ridere, bestemmiare
e brucia il fuoco, she’s my baby!
Gli occhi si allagano, e la ninfea
galleggia in fiore, che maggio sia
e per amarti meglio, amore mio
figliamo rose, lo voglio anch’io
E mi fa vivere, e accende il giorno
così celeste, she’s my baby
Come un pianeta che mi gira intorno
e brucia il fuoco she’s my baby
Lei lo fa come avesse sete
Oh I don’t know
Sulla mia pelle
lieve come neve!
E mi fa piangere e sospirare
così celeste, she’s my baby
e mi fa ridere, bestemmiare
e brucia il fuoco, she’s my baby
Lei mi fa vivere e accende il giorno
così celeste, she’s my baby
come un pianeta che mi gira intorno
e brucia il fuoco, she’s my baby
Potrebbe essere, di chi spera
Ma nel mio cuore…è mia!

ZUCCHERO – DONNE

Donne
In cerca di guai
Donne a un telefono che non suona mai
Donne
In mezzo a una via
Donne allo sbando senza compagnia
Negli occhi hanno dei consigli
E tanta voglia di avventure
E se hanno fatto molti sbagli
Sono piene di paure
Le vedi camminare insieme
Nella pioggia o sotto il sole
Dentro pomeriggi opachi
Senza gioia né dolore
Donne
Pianeti dispersi
Per tutti gli uomini così diversi
Donne
Amiche di sempre
Donne alla moda, donne contro corrente…
Negli occhi hanno gli aeroplani
Per volare ad alta quota
Dove si respira l’aria
E la vita non è vuota
Le vedi camminare insieme
Nella pioggia o sotto il sole
Dentro pomeriggi opachi
Senza gioia ne dolore
Donne
In cerca di guai
Donne a un telefono che non suona mai
Donne
In mezzo a una via
Donne allo sbando senza compagnia
Donne
Du du
Du du
Du du

ZUCCHERO – DIAMANTE


Respirerò
L’odore dei granai

E pace per chi ci sarà
E per i fornai
Pioggia sarò
E pioggia tu sarai
I miei occhi si chiariranno
E fioriranno i nevai
Impareremo a camminare
Per mano insieme a camminare
Domenica
Aspetterò che aprano i vinai
Più grande ti sembrerò
E tu più grande sarai
Nuove distanze
Ci riavvicineranno
Dall’alto di un cielo, Diamante
I nostri occhi vedranno
Passare insieme soldati e spose
Ballare piano in controluce
Moltiplicare la nostra voce
Per mano insieme soldati e spose
Domenica, Domenica
Fai piano i bimbi grandi non piangono
Fai piano i bimbi grandi non piangono
Passare insieme soldati e spose
Ballare piano in controluce
Moltiplicare la nostra voce
Passare in pace soldati e spose
ZUCCHERO – E’ DELICATO

 

Tu lo sai che non e’ la fine
Si’ che lo sai…….
Che viene maggio
E sciolgo le brine
Si’ che lo sai……
Resti d’inverno
Persi nel vento
Io non mi stanco no, no
E vengo a cercarti
In un sogno amaranto
Questo cuore
Sparpagliato
X il mondo se ne va’
Questo cuore
Disperato
E’ delicato
Dove sei
Arcobaleno
E cosa fai…….
Miele selvaggio
Quando ti sogno
Che cosa fai…….
Nel cuore mio
Tra il nulla e l’addio
Questo cuore
Sparpagliato
X il mondo se ne va’
Questo cuore
Disperato
E’ delicato
Cosi’ mi manchi
Nell’universo
In mezzo al mondo
Cosi’ ti cerco
E grido forte
Da in mezzo al mondo
Solo io
Posso trovarti
Solo io
E inginocchiarmi
Solo io
X innalzarti
Mio sole mi senti
Solo io
Da quante lune
Solo io
Ti aggiusto il cuore
Solo io
Io sono un’ombra
E tu, e tu sei il sole
Yehee yehee
Cosi’ mi manchi
Yehee yehee
E grido forte
Yehee yehee
Da in mezzo al mondo
Mio sole rispondi
Questo cuore
Sparpagliato
E’ delicato
E tutto qua
ZUCCHERO – OCCHI

Poi, ho visto gli occhi tuoi
Rotolando verso casa
Chiamare i miei
Che bella sei
Che belle fai
Le belle sere
Sai, ho visto gli occhi tuoi
Quando scende
La bellezza
In fondo al cuore
Come vorrei……Come sei bella
Flying away
Tu scendi da una stella
Flying away
Cosi’ talmente bella
Flying away……Poi, ho visto gli occhi suoi
Come grano in mano al vento
Son ciliegie del mio pianto
Cosi’ tanto io ti sento
Sai, ho visto te con lui
Quando scende
La tristezza
In fondo al cuore
Come vorrei…Come sei bella
Flying away
Tu scendi da una stella
Flying away
Cosi’ talmente bella
Flying away…..
Dov’e’
Che il vento
Ti porta via
Dov’e’
Che il cielo
Tramonta
Quando scende
La tristezza
E invade gli occhi
Come vorrei……Come sei bella
Flying away
Tu scendi da una stella
Flying away
Cosi’ talmente bella
Flying away……Cosi’ talmente bella
Flying away…….
E te ne vai
Te ne vai
Te ne vai….via….via…..via….

ZUCCHERO – DIAVOLO IN ME

I’ve got the devil in me!
Gloria nell’alto dei cieli
Ma non c’è pace quaggiù
Non ho bisogno di veli
Se già un angelo tu

Che accendi un diavolo in me
Accendi un diavolo in me
Perché c’è un diavolo in me, baby
Forse c’è un diavolo in me, ah
Le strade delle signore
Sono infinite lo sai
Anch’io ti sono nel cuore
E allora cosa mi fai
Accendi un diavolo in me
Accendi un diavolo in me
Perché c’è un diavolo in me, baby
Forse c’è un diavolo in me, ah

T R saluta i tuoi
O U e bacia i miei
B L che sensazione! E
T R spengo cicche
O U tu accendi me
B L e che confusione

Dai che non siamo dei santi
Le tentazioni del suolo
Sono cose piccanti
Belle da prendere al volo
Accendi un diavolo in me
Accendi un diavolo in me
Perché c’è un diavolo in me, baby
Forse c’è un diavolo in me, ah

T R saluta i tuoi
O U e bacia i miei
B L che sensazione! E
T R spengo cicche
O U tu accendi me
B L e che confusione

Gloria nell’alto dei cieli
Ma non c’è pace quaggiù
Non ho bisogno di peli
Sei proprio un angelo tu
Che accendi un diavolo in me
Accendi un diavolo in me
Perché c’è un diavolo in me
Forse c’è un diavolo in me

ZUCCHERO – SENZA UNA DONNA

I change the world
I change the world
I change the world
I wanna change the world
Non è così
che passo i giorni baby
Come stai…
Sei stata lì
E adesso torni lady
hey, con chi stai…

Io sto qui e guardo il mare
sto con me, mi faccio anche da mangiare

si è così, ridi pure ma
non ho più paure di restare…

SENZA UNA DONNA
come siamo lontani
SENZA UNA DONNA
sto bene anche domani
SENZA UNA DONNA
che m’ha fatto morir
SENZA UNA DONNA
hah… hah…
È meglio così

Non è così
che puoi comprarmi baby
tu lo sai…
è un pó più giù
che devi andare lady (al cuore?)
yes, se che l’hai.

Io ce l’ho vuoi da bere
guardami, sono un fiore.

Bé non proprio così
ridi pure ma
non ho più paure
di restare…

SENZA UNA DONNA
come siamo lontani
SENZA UNA DONNA
sto bene anche domani
SENZA UNA DONNA
che m’ha fatto morir

Io sto qui e guardo il mare
ma perché continuo a parlare

non lo so ridi pure ma
non ho più paure (forse)
di restare…

SENZA UNA DONNA
come siamo lontani
SENZA UNA DONNA
sto bene anche domani
SENZA UNA DONNA
che m’ha fatto morir
SENZA UNA DONNA
vieni qui, come on here!

ZUCCHERO – PER COLPA DI CHI

Funky gallo, come sono bello stamattina
non c’è più la mia morosa
e sono più leggero di una piuma
oh e intanto Zio Rufus sta
coi suoi pensieri in testa
portando in giro la vita a fare la pipì
per colpa di chi chi chi chi chichichirichi
stanotte voglio stare acceso
e dire sempre di sì
per colpa di chi chi chi chi chichichirichi
I’m a hootchiee cootchiee man,
hootchiee cootchiee man yeah,

yeah it’s rolling!
Funky gallo, come sono in ballo questa sera
ho voglia di sudare e sono più goloso di una mela
Oh avanti o popolo con la chitarra rossa
che intanto il tempo passa e lei non torna più
per colpa di chi chi chi chi chichichirichi…
Tieni il tempo
non ho tempo
I wanna dance all night
Il sentimento
È troppo denso
I wanna dance all night
Funky gallo, coi pensieri sconci nelle dita
forse sono in fallo, ma mi piace molto Madre Rita
Oh avanti popolo con la lambretta rossa
che intanto il tempo passa e lei non torna più
per colpa di chi chi chi chi chichichirichi…
Tieni il tempo
non ho tempo
I wanna dance all night
Il sentimento
È troppo denso
I wanna dance all night
Tieni il tempo
(che) non ho tempo
I wanna dance all night
Sono in fiamme
le mie donne
I wanna dance all night
Fun time!

ZUCCHERO – IL VOLO

Ho camminato per le strade
Col sole dei tuoi occhi
Ci vuole un attimo per dirsi addio, spara
Che bella quiete sulle cime
Mi freddi il cuore e l’anima
Ci vuole un attimo per dirsi addio

Per questo troppo amore, per noi
E questo bel dolore
Ti prego no, ti prego lo sai

Sogno, qualcosa di buono
Che mi illumini il mondo
Buono come te
Che ho bisogno, di qualcosa di vero
Che illumini il cielo
Proprio come te

Ho visto il sole nei tuoi occhi
Calare nella sera
Ci vuole un attimo per dirsi addio, spara

Che bella quiete sulle rive
Mi freddi il cuore e l’anima
Ci vuole un attimo per dirsi, addio

Ma dove andranno i giorni e noi
Le fughe e poi i ritorni
Ti prego no, ti prego lo sai

Sogno, qualcosa di buono

Siamo caduti in volo
Mio sole
Siamo caduti in volo

Siamo caduti in volo
Mio cielo
Siamo caduti in volo

Baby don’t cry, baby don’t cry
Baby don’t cry, baby don’t cry, baby don’t cry

Per questo amore immenso, per noi
E il gran dolore che sento
Ti prego no, ti prego lo sai

Sogno, qualcosa di buono

ZUCCHERO – CON LE MANI

Con le mani sbucci le cipolle
Me le sento addosso sulla pelle
E accarezzi il gatto con le mani
Con le mani se vuoi, puoi dirmi di si

Per provare nuove sensazioni
Farsi trasportare dalle emozioni
È un incontro di mani questo amore
Con le mani se vuoi, puoi dirmi di si

Le tue mani così all’improvviso
(Le tue mani così all’improvviso)
Si sono fatte strada fuori e dentro di me
Con le mani preghi il Signore

Guarda un po’ più in basso, guardami
E apri le finestre con le mani
Con le mani se vuoi, puoi dirmi di si

Per provare nuove sensazioni
Farsi trasportare dalle emozioni
È un incontro di mani questo amore
Con le mani se vuoi, puoi dirmi di si

Le tue mani così all’improvviso
(Le tue mani così all’improvviso)
Si sono fatte strada fuori e dentro di me

Per provare nuove sensazioni
Farsi trasportare dalle emozioni
È un incontro di mani que que questo amore
Con le mani se vuoi, puoi dirmi di si

Le tue mani così all’improvviso
(Le tue mani così all’improvviso)
Si sono fatte strada fuori e dentro di me

COMMENTI