Julie Andrews nel nuovo progetto di Netflix targato Shondaland

Giugno 20, 2019 di Gaia Giovannone

Julie Andrews è la prima attrice a prendere ufficialmente parte al prossimo progetto di Shondaland. Lo show, che avrà otto episodi programmati per il 2020, è basato sulla serie di romanzi scritti da Julia Quinn. Come svelato da Deadline, l’iconica star inglese darà voce al personaggio chiave di Lady Whistledown.
Creato da Chris Van Dusen (veterano di Scandal), il drama ancora senza un titolo di Bridgerton è ambientato nel mondo sexy e competitivo dell’alta società londinese.

Dalle scintillanti sale da ballo di Mayfair agli aristocratici palazzi di Park Lane e oltre, la serie svela un mondo seducente e sontuoso pieno di regole intricate e di drammatiche lotte di potere, dove nessuno è mai veramente al sicuro. Al centro dello show c’è la potente famiglia Bridgerton. Composto da otto fratelli affiatati, vedremo questo gruppo divertente, spiritoso, audace in cerca di romanticismo, avventura e amore.
Van Dusen è il produttore esecutivo insieme alla Shondaland di Shonda Rhimes e Betsy Beers. Il progetto è una delle otto serie ordinate da Netflix lo scorso anno come parte del mega accordo della Rhimes con il colosso dello streaming.
Ambientata tra il 1813 e il 1827, la serie Bridgerton è una raccolta di otto romanzi, ognuno dei quali rappresenta uno degli otto figli del defunto Visconte Bridgerton: Anthony, Benedict, Colin, Daphne, Eloise, Francesca, Gregory e Hyacinth. A narrare parte di questa storia con i suoi pettegolezzi è Lady Whistledown.
La partecipazione di Julie Andrews rafforza il suo rapporto con Netflix; in precedenza aveva infatti co-creato con sua figlia Julie’s Greenrom che è stato recentemente rilasciato sulla famosa piattaforma di streaming.
Tra i lavori più importanti in cui possiamo ricordare l’attrice c’è ovviamente Mary Poppins, The Sound of Music, Victor Victoria. Dopo il suo incredibile successo, di recente ha partecipato ad Aquaman nelle vesti di doppiatrice.
Per restare sempre aggiornati su questo nuovo progetto e sulle novità riguardanti Julie Andrews continuate a seguirci su Talky!

COMMENTI