Il Signore degli Anelli: Amazon sceglie di nuovo la Nuova Zelanda

Settembre 18, 2019 di Marco Chiaretti

Gli Amazon Studios hanno annunciato che la serie basata sulla saga fantasy di J.R.R. Tolkien, Il Signore degli Anelli, verrà girata di nuovo in Nuova Zelanda.

La nuova serie de Il Signore degli Anelli sarà ambientata nella Terra di Mezzo e verranno messe in scena nuove trame precedenti alle vicende de La compagnia dell’anello. Le opere letterarie de Il Signore degli Anelli, ricordiamolo, sono state acclamate dai clienti Amazon risultando le preferite e le più amate di tutti i tempi. La nuova serie, le cui riprese inizieranno nei prossimi mesi ad Auckland nei prossimi mesi, è prodotta da New Line Cinema in collaborazione con il regista Peter Jackson. Gli adattamenti sul grande schermo hanno totalizzato circa 6 miliardi di dollari in tutto il mondo di incassi, portando a casa 17 premi Oscar, anche il più ambito, quello per il miglior film. Dunque, una grande soddisfazione in casa Amazon che, sicuramente, sarà all’altezza dei risultati ottenuti finora.

il signore degli anelli

J.D. Payne e Patrick McKay, showrunner e produttori esecutivi della nuova serie, hanno ufficializzato le loro dichiarazioni: “Mentre cercavamo il luogo in cui avremmo potuto dare vita alla bellezza primordiale della Seconda Era della Terra di Mezzo, sapevamo che dovevamo trovare un posto maestoso, con coste incontaminate, foreste e montagne, che potesse ospitare un set di livello mondiale. E siamo felici di essere ora in grado di confermare ufficialmente la Nuova Zelanda come location per la nostra serie basata su Il Signore degli Anelli di J.R.R. di Tolkien. Siamo grati al popolo e al governo della Nuova Zelanda e in particolare ad Auckland per averci supportato durante questa fase di pre-produzione. La generosa ospitalità Kiwi con cui ci hanno accolto, ci ha fatto sentire a casa e non vediamo l’ora di approfondire la nostra partnership negli anni a venire”.

In veste di regista troviamo J.A. Bayona (The Orphanage, Jurassic Park: Fallen Kingdom) il quale dirigerà i primi due episodi e sarà anche di produttore esecutivo con Belén Atienza. La scuderie dei produttori esecutivi è composta da: Lindsey Weber (10 Cloverfield Lane), Bruce Richmond (Il Trono di Spade), Gene Kelly (Boardwalk Empire), Sharon Tal Yguado, Gennifer Hutchison (Breaking Bad), Jason Cahill (The Sopranos) e Justin Doble (Stranger Things).

Ecco, intanto, qualche anticipazione sul cast.

 

COMMENTI