Hotel Transylvania 3: Recensione della vacanza mostruosa targata Sony

Agosto 22, 2018 di Thomas Cardinali

Abbiamo visto in anteprima Hotel Transylvania 3 e la vacanza mostruosa di Dracula e famiglia convince come i primi due capitoli del franchising Sony.
Hotel Transylvania 3 di Genndy Tartakovsky è probabilmente l’avventura più atipica per gli amanti dei mostri più famosi di sempre, oltre che una delle più divertenti dato che del conte Dracula in costume da bagno e crema abbronzante ancora non ne avevamo sentito da fare.

La Sony colpisce con una storia dalla grande linearità, quasi banale e prevedibile neo suoi passaggi ma con un divertimento formato famiglia che non annoia. I mostri che abbiamo imparato a conoscere sotto una lente diversa nei primi due film tornano per una crociera tra rivelazioni passate e zing.
Un film che affaccia i mostri di Hotel Transylvania ancora più nel futuro con un Dracula alle prese con Tinder, la app per il rimorchio facile con cui però rischia di rimanere “scottato” dai troppi filtri. Vediamo anche il rapporto tra padre e figlia sotto un altro aspetto, non limitandoci ad un semplice film vacanziero in grado di farci staccare la spina.
Se prima era stato Dracula a dover accettare l’arrivo di Johnny nella famiglia ora sarà Mavis a dover comprendere il desiderio del padre di non restare più solo. La famiglia non è solamente quella originaria, ma il mondo vive di integrazione come può essere quella dei mostri che può essere trasposta in un tema attualissimo come quello dei migranti.
hotel transylvania 3
Una grande sorpresa arriva dallo storico villain di Dracula Van Helsing, che qui si presenta in una veste profondamente inedita ma con l’obiettivo di sempre: prendersi la sua vendetta sul Conte! Quel che accadrà però sarà il filo conduttore di un film che in sequenze alla Indiana Jones e altre alla 007 regalerà risate per tutte le età.
L’animazione di Hotel Transylvania è esattamente quella dei primi due film, con un finale esplosivo e inaspettato nella sua forma che può essere considerato un divertente espediente narrativo per dare originalità a “colpi di console”. Il franchising della Sony sembra dunque pronto a lasciare il periodo sicuro di Halloween entrando in concorrenza con la Disney e il suo “Gli Incredibili 2” sul mercato italiano, una scelta rischiosa ma con la consapevolezza di chi sa di aver fatto il suo lavoro al meglio con la voglia di accompagnare gli ultimi giorni di vacanza o il ritorno magari proprio da una crociera.
hotel transylvania 3

Cast

Doppiatori originali
Adam Sandler: Dracula
Selena Gomez: Mavis
Kathryn Hahn: Erika Van Helsing
Andy Samberg: Jonathan
Genndy Tartakovsky: Blobby
David Spade: Griffin
Steve Buscemi: Wayne
Molly Shannon: Wanda
Keegan-Michael Key: Murray
Kevin James: Frankenstein
Fran Drescher: Eunice
Asher Blinkoff: Dennis
Mel Brooks: Vlad
Jim Gaffigan: Abraham Van Helsing
Joe Jonas: Kraken
Doppiatori italiani
Claudio Bisio: Dracula
Cristiana Capotondi: Mavis
Claudia Catani: Erika Van Helsing
Davide Perino: Jonathan
[yasr_overall_rating]

COMMENTI