Spider-Man: Homecoming – Gwyneth Paltrow tornerà, triangolo in vista? (SPOILER)

Giugno 25, 2017 di Luisa Ricotta

Spider-Man: Homecoming: Tre nuove pic per il film Marvel. Chi sarà Angourie Rice?

Spider-Man: Homecoming” uscirà tra pochi giorni nelle sale e la Sony ha rilasciato la lista completa del cast che farà parte della pellicola che comprende anche Gwyneth Paltrow.
Diretto da Jon Watts con protagonista Tom Holland, oltre alla presenza di Robert Downey Jr. e di Michael Keaton, “Spider-Man: Homecoming”  sarà il primo stand alone su Spider-Man dai tempi della trilogia di Sam Raimi e a Roma abbiamo avuto modo di incontrare proprio il protagonista che ci ha raccontato la sua emozione. Intanto però la Sony a sorpresa ha svelato il cast completo del film e c’è una new entry davvero interessante: Jennifer Connelly apparirà nel film nella parte di Karen/Suit Lady, dando la voce quindi all’armatura super tecnologica che Tony Stark ha creato per Spidey. La curiosità è che Jennifer Connely è la moglie di Paul Bettany che presta la voce allo J.A.R.V.I.S. di Iron Man. La vera  grande sorpresa perà è nel ritorno di Gwyneth Paltrow nell’Universo Cinematografico Marvel: l’attrice aveva recitato l’ultima volta in “Iron Man 3” e si era espressa favorevolmente per un reintegro.
Spider-Man: Homecoming

Gwyneth Paltrow sarà in Spider-Man:Homecoming, triangolo per Tony Stark?

 
Anche se non si sanno ancora quali saranno le motivazioni del suo ritorno o in che modo il suo personaggio influenzerà l’eroe adolescente, l’attrice tornerà a vestire i panni di Pepper Potts in Spider-Man: Homecoming. In molti pensano che Gwyneth Paltrow è stata richiamata nell’Universo Cinematografico Marvel perché in Spider-Man: Homecoming potremmo vedere un triangolo amoroso con al centro Tony Stark, dato che il personaggio interpretato da Robert Downey Jr. aveva mostrato uno sguardo interessato alla giovane Zia May interpretata da Marisa Tomei.
Spider-Man: Homecoming

Stan Lee sempre presente, cameo anche in Spider-Man: Homecoming confermato!

Non mancherà di certo in Spider-Man:Homecoming, come di consueto, un breve cameo di Stan Lee, accreditato nel film nei panni di un certo Gary, e quello di Chris Evans in quelli di Captain America. Oltre ai volti già conosciuti negli altri episodi dell’universo cinematografico Marvel, vedremo anche Donald Glover nei panni di Aaron Davis a.k.a Prowler, Michael Mando sarà Mac Gargan, conosciuto come Lo Scorpione dai fan dei fumetti. Bokeem Woodbine reciterà nel film come Herman Schultz a.k.a Shocker e Logan Marshall-Green sarà Jackson Brice.
Spider-Man: Homecoming
Cosa ne pensate di questi grandi ritorni e dei nuovi arrivati a fare compagnia a Spider-Man? Scrivetecelo nei commenti e correte al cinema dal 6 Luglio per scoprire “Spider-Man: Homecoming“.

Passate da: Disney ~ Always with us ~

COMMENTI