Giovanni Allevi: distacco della retina, operato d’urgenza in Giappone

Giugno 30, 2017 di Federico Cairo

Giovanni Allevi ha dovuto affrontare un delicato intervento agli occhi in Giappone e il periodo di convalescenza previsto sicuramente causerà lo spostamento di alcune tappe del suo tour. 
Giovanni Allevi, pianista e compositore di Ascoli Piceno, ha dovuto da poco affrontare una delicatissima operazione agli occhi in Giappone. Operato d’urgenza a causa di un distacco della retina, ha voluto comunicare sui suoi canali social il suo stato d’animo:

Care amiche ed amici, proprio sul finire del tour in Giappone all’improvviso ho avuto un grave distacco della retina. Sono stato operato d’urgenza e purtroppo dovrò rimanere ancora per un po’ lontano da voi!
Sono momenti certo difficili, in cui ti accorgi della bellezza di ciò che hai, solo quando la perdi. Non si cambiano gli eventi, ma possiamo solo accettarli e trovare in essi un senso più profondo. Approfitto per ringraziare per l’affetto e i tanti messaggi di vicinanza. Le parole giuste forse per questo momento sono solo: “Ganbatte!” (“Coraggio!”) e “Nozomi!”(“Speranza”). Spero di rivedervi presto…nel vero senso della parola!


In seguito all’intervento non è mancato l’affetto da parte del personale ospedaliero nei confronti dell’artista Giovanni Allevi, in particolar modo una ghirlanda di gru origami realizzata da una infermiera, in segno di augurio.
Ovviamente, tutto ciò, causerà il posticipo di tutti i suoi impegni in giro per il mondo e lo spostamento delle date sarà presto comunicato sui canali ufficiali dell’artista.
Giovanni Allevi sarà costretto a rimanere a riposo per alcune settimane e solo dopo la convalescenza sapremo quando ritornerà sul palco ad emozionarci.
 

COMMENTI