Buffy: Morto il regista e direttore della fotografia Michael Gershman

Marzo 19, 2018 di Thomas Cardinali

Lutto per i fan della storica serie Buffy – L’ammazza vampiri, è morto a 73 anni lo storico direttore della fotografia e regista di alcuni episodi Michael Gershman.
Oggi è un giorno triste per i fan della serie cult “Buffy – L’ammazza vampiri”. Si è spento all’età di 73 anni Michael Gershman, che a molti potrà non dire nulla ma dietro le prime cinque stagioni di uno dei più grandi successi della serialità di tutti i tempi c’è la sua firma indelebile. La notizia della morte, avvenuta lo scorso 10 marzo, è stata data dal fratello al The Hollywood Reporter.

Michael Gershman ha lavorato come direttore della fotografia in tutti gli episodi delle prime cinque stagioni di Buffy dal 1997 al 2001, ben 82 puntate, e ne ha anche diretti una decina. L’apice nello show lo ha toccato per l’episodio “L’urlo che uccide” scritto e diretto da Joss Whedon per il quale entrambi ricevettero una nomination aglio Emmy Awards.
Agli inizi della sua carriera, Michael Gershman è stato assistente della fotografia in grandi film come Il cacciatore (1978) di Micahel Cimino. Si attendono le reazioni del cast e della produzione, che solo qualche giorno fa ha dichiarato di stare prendendo seriamente in considerazione l’idea di un revival e di essere in attesa di un cenno da parte di Joss Whedon.

COMMENTI