Buffy l’ammazzavampiri: “Di Buffy ce n’è una sola”, la nuova serie sarà un revival?

Luglio 27, 2018 di Antonella Orlacchio

Buffy

La nuova serie su “Buffy l’ammazzavampiri” annunciata la settimana scorsa potrebbe essere un revival: stesso mondo, nuovi personaggi e storie. La parola a Monica Owusu-Breen, sceneggiatrice e showrunner dello show.
I fan di Buffy non hanno reagito bene alla notizia che la loro serie preferita potesse tornare in tv; una Buffy Summers con un volto diverso da Sarah Michele Gellar e un rifacimento di una storia così tecnicamente e artisticamente valida sono effettivamente difficili da immaginare. La buona notizia è che sembra pensarla così anche la showrunnner e sceneggiatrice della nuova serie, Monica Owusu-Breen.
Buffy
In seguito all’esplosione di reazioni negative riguardo al nuovo “Buffy l’ammazzavampiri”, la donna ha chiarito sul suo account Twitter che è una grande fan dell’opera di Joss Whedon e crede sia impossibile replicarla:

Per alcuni sceneggiatori di genere è “Star Wars”. “Buffy l’ammazzavampiri” è il mio “Star Wars”. Prima di diventare una sceneggiatrice sono stata una fan. Per sette stagioni ho guardato Buffy Summers crescere, trovare l’amore, uccidere quell’amore. L’ho guardata combattere, sacrificarsi e uccidere. C’è solo UNA Buffy. Uno Xander, una Willow, Giles, Cordelia, Oz, Tara, Kendra, Faith, Spike, Angel…Non possono essere sostituiti. La bellissima e brillante serie di Joss Whedon non può essere replicata. Non proverei a farlo. Ma eccoci, vent’anni dopo… E il mondo sembra molto più spaventoso. Quindi forse potrebbe essere il momento di incontrare una nuova Cacciatrice…E questo è tutto ciò che posso dire.

Le parole di Owusu-Breen suggeriscono che quindi la nuova serie potrebbe essere un revival più che un reboot. Una nuova storia, con nuovi personaggi, ambientata nello stesso mondo. Forse ci sarà anche la possibilità di rivedere qualche volto familiare ogni tanto?
“Buffy l’ammazzavampiri” è terminato con l’attivazione di tutte le potenziali Cacciatrici nel mondo, quindi una di loro potrebbe essere la nuova protagonista. Un’ipotesi molto più allettante che sembra aver placato l’ira di una buona fetta del fandom.
In attesa di nuove informazioni sul progetto continuate a seguirci su Talky! Series.
Potrebbe interessarti:

Buffy l’ammazzavampiri: In cantiere un reboot con un’attrice afroamericana

COMMENTI