Big Little Lies: Adam Scott confermato nel cast della seconda stagione

Febbraio 28, 2018 di Gabriella Monaco

Big Little Lies

Ancora un’anticipazione in merito alla seconda stagione di Big Little Lies. Adam Scott è infatti pronto a tornare per riprendere il ruolo di Ed Mackenzie.
Dopo la notizia dell’arrivo di Meryl Streep che si unisce al cast della seconda stagione di Big Little Lies, arriva una nuova anticipazione, una conferma per i nuovi episodi dello show. Adam Scott torna infatti accanto a Reese Witherspoon, Nicole Kidman, Shailene Woodley, Laura Dern e Zoe Kravitz nella serie creata da David E. Kelley e basata sul romanzo “Piccole grandi bugie” di Liane Moriarty.

Big Little Lies
Big Little Lies

La fragilità del matrimonio nella seconda stagione di Big Little Lies

La seconda stagione della serie vincitrice di Emmy e Golden Globe esplorerà “la malignità delle menzogne, la durata delle amicizie, la fragilità del matrimonio e, naturalmente, la ferocia che può sopraggiungere nella genitorialità“, come riportato dall’Hollywood Reporter. Tante le relazioni che, in questa seconda stagione di Big Little Lies, andranno a logorarsi mentre la lealtà inizierà a vacillare tra ferite emotive e fisiche che incombono. Ed, intanto, sarà costretto a confrontarsi con le sfide più grandi nel suo matrimonio con Madeline.
Meryl Streep presterà il suo volto a Mary Louise Wright, la madre di Perry. Secondo quanto riportato dal sito, Alexander Skarsgård potrebbe ritornare in qualche modo nonostante quanto accaduto al termine della prima stagione. Sono inoltre in corso i casting per portare in questa seconda stagione di Big Little Lies anche il padre di Bonnie. Nuove storie da raccontare, nuovi segreti e nuove bugie avvolgeranno la trama della seconda stagione dello show.

COMMENTI