Arrowverse: Crisis on Infinite Earths porterà alla morte di più personaggi?

Luglio 5, 2019 di Antonella Orlacchio

arrowverse

“Crisis on Infinite Earths”, il prossimo mega crossover tra le serie dell’Arrowverse, è già in lavorazione e cambierà le carte in tavola per tutti.

Dopo anni di crossover sempre più elaborati ed epici tra le serie dell’Arrowverse, la CW sta per regalarci un evento che promette di far impazzire tutti i fan dell’universo DC: “Crisis on Infinite Earths” (in italiano “Crisi sulle Terre infinite”), basato su uno dei primi e più famosi crossover fumettistici. Previsto per il prossimo inverno, “Crisis on Infinite Earths” si svolgerà nel corso di cinque episodi delle serie Arrowverse, ovvero “Arrow”, “The Flash”, “Supergirl”, “Legends of Tomorrow” (che tornerà a partecipare all’annuale crossover dopo esserne stato escluso nel 2018) e “Batwoman”, che debutterà quest’autunno.

arrowverse
Arrowverse

Grazie a LaMonica Garrett, l’attore che interpreta The Monitor (apparso per la prima volta durante il crossover “Elseworlds”), sappiamo che non solo gli script di “Crisis on Infinite Earths” sono pronti, ma che è anche già avvenuta la prima lettura del copione. Garret ha infatti condiviso su Twitter un video in cui riprende i vari poster dei crossover Arrowverse esposti nei corridoi mentre si dirige verso la sala dove avverrà la lettura.

Arrowverse

Per conoscere le teorie sulle possibili morti in “Crisis on Infinite Earths” andate a pagina 2.

COMMENTI