Andrea Bocelli: Incidente a cavallo per il famoso tenore italiano

Settembre 14, 2017 di Ambra Azzoli

andrea bocelli

Andrea Bocelli è stato trasportato di corsa in ospedale dopo l’incidente avvenuto questa mattina nella sua tenuta a Pisa. Fortunatamente le condizioni del tenore non sembrano gravi.
Momenti di paura per Andrea Bocelli a causa di una caduta da cavallo avvenuta nella sua tenuta a Pisa. Tempestivi i medici del 118 che hanno soccorso il cantante portandolo all’ospedale del capoluogo toscano su l’eliambulanza Pegaso 3, dove starebbe facendo degli accertamenti per capire la gravità della caduta. L’importante è che Andre Bocelli sia fori pericolo e secondo quanto riportato da molte testate d’informazione, il cantate avrebbe chiesto ai medici di poter essere dimesso il prima possibile. Ricordiamo che solo la sera prima Andrea Bocelli avrebbe tenuto un concerto al “Verdi” di Pisa per rendere omaggio alle vittime dell’alluvione di Livorno.

andrea bocelli
Andrea Bocelli mentre si esibisce in occasione del festival della robotica a Pisa

Andrea Bocelli cade da cavallo ma è fuori pericolo!

L’incidente che ha visto coinvolto Andrea Bocelli sarebbe avvenuto in località La Spezia precisamente vicino la sua tenuta di Lajanico. Ancora da capire bene le dinamiche dell’accaduto dal quale ha riportato, secondo il referto del 118, un trauma cranico commotivo e trauma sacrale. Il tenore che ricordiamo ipovedente dalla nascita a causa di un glaucoma congenito, divenne completamente cieco in età adolescenziale a causa di una pallonata sugli occhi. Non per questo Andrea Bocelli si lasciò scoraggiare, dedicandosi così a quella che era sempre stata la sua grande passione: il canto. Laureato in giurisprudenza, raggiunge la notorietà nel 1992 con “Miserere” che cantò insieme a Zucchero. Conosciuto e apprezzato in tutto il mondo Andrea Bocelli è considerato uno dei migliori tenori italiani degli ultimi tempi. Molto dedito a livello sociale, Bocelli proprio ieri sera  ha tenuto un concerto di beneficienza a Pisa in onore delle vittime di Livorno, promosso dalla fondazione Arpa della quale lui stesso ne è Presidente onorario. Un appuntamento unico nel suo genere, visto che a dirigere Andrea Bocelli nella sua prestazione vi era un robot, in occasione del festival internazionale della robotica di Pisa. Rimangono comunque stabili le condizioni del tenore che nonostante la brutta caduta sarebbe fuori pericolo.

COMMENTI