Stan Lee: Non solo cameo nelle serie TV e film Marvel

Novembre 13, 2018 di Michele Li Noce

Stan Lee

La morte di Stan Lee rappresenta forse una delle pagine più tristi del mondo del fumetto perché scompare una delle figure di spicco del mondo dell’arte, un vero e proprio caposaldo di quella rivoluzione culturale che ha trasformato il fumetto così come noi lo conosciamo.
Questo è lo Stan Lee creatore di personaggi come Daredevil, Luke Cage, Spider Man o i Fantastici Quattro. Tutti noi stiamo leggendo in queste ore articoli sulla sua scomparsa e di quante volte si sia prestato ad apparire in camei più o meno lunghi e articolati nelle varie serie Marvel, sia quelle cinematografiche che in quelle televisive.
Ma noi vogliamo invece parlarvi delle sue apparizioni in serie che nulla hanno a che fare in modo diretto con la Marvel. Dovete infatti sapere che il nostro Stan Lee ha fatto la sua comparsa in diverse serie TV.
In Nikita, serie TV del 2010 con Maggie Q, Stan Lee appare nella 1×05,  intervistato come testimone di un salvataggio.

Stan Lee come appare nella serie TV Nikita.

Altro passaggio in una serie TV lontana dal mondo Marvel per Lee è quella in Eureka, una serie TV di fantascienza del 2006,  nella quale compare nella stagione 4 episodio numero 13 nei panni di uno scienziato.
Stan Lee è uno scienziato che presenta un progetto per viaggiare su Titano.

Un po’ più di un semplice Cameo è invece la sua presenza nell’episodio 5×07 della serie TV Chuck del 2007. Stan Lee appare nel ruolo di se stesso che però è nella finzione un alto funzionario della CIA sotto copertura.
Eccolo apparire nella serie TV Chuck.

Poteva Stan Lee non apparire nella serie Comedy The Big Bang Theory? Ovviamente no ed infatti ecco interpretare se stesso con tanto di vestaglia con il marchietto dei fantastici 4, nell’episodio 16 della stagione 3.
Stan Lee in The Big Bang Theory.

Apparirà perfino in una web series di grande successo “The Guild” (2011)  sempre interpretando se stesso.
The Guild, dove interpreta se stesso.

Stan Lee ha sempre accettato di buon grado l’idea di far parte, seppur per poco di un mondo affascinante come quello dell’intrattenimento sia televisivo che cinematografico e lo ha sempre fatto con il suo stile e la sua continua voglia di divertirsi e divertire e forse è proprio questo uno dei motivi per cui i suoi piccoli grandi cameo, ci mancheranno maledettamente.
Restate con Talky Series per essere sempre aggiornati sulle vostre serie TV Preferite.
 
 

COMMENTI