mercoledì , 21 Agosto 2019
Beverly Hills 90210: Il cast torna a parlare della scomparsa di Luke Perry

Beverly Hills 90210: Il cast torna a parlare della scomparsa di Luke Perry

Il cast di Beverly Hills 90210 è ormai sul set da qualche settimana per girare gli episodi del revival. E il ricordo di Luke Perry è sempre più vivo.

Il reboot di Beverly Hills 90210 riporterà sul piccolo schermo il cast originale della serie cult anni ’90, o parte di esso. Shannen Dhoerty, Jason Prestley, Jennie Garth, Tori Spelling, Ian Ziering, Austin Green e Gabriele Cartieris sono sul set da qualche settimana (Steve Sanders al nuovo Peach Pit) per regalare ai fan un ritorno al passato con uno sguardo al presente. E, in particolar modo, al ricordo di Luke Perry, l’attore volto dell’indimenticabile Dylan McKay scomparso prematuramente all’inizio di quest’anno.

beverly hills 90210

Beverly Hills 90210, Prestley: “E’ difficile senza di lui”

Nel corso della presentazione della programmazione per la prossima stagione televisiva del canale FOX, il cast di Beverly Hills 90210 è tornato a parlare proprio dell’ex collega e amico, Luke Perry. Il primo a rilasciare la sua dichiarazione è stato Jason Prestley, volto di Brandon Walsh, il quale ha dichiarato:

Luke era una parte importante della nostra famiglia di ‘90210’ e personalmente era una parte molto importante della mia vita quindi, è ovviamente molto difficile farlo senza di lui.

Intitolato BH90210, la nuova serie non è una continuazione di quella originale. Gli attori ritornano, dopo circa vent’anni dalla fine di Beverly Hills 90210, come versioni potenziate di se stessi. “Lo show è un dramma comico, molto, molto indirizzato sul lato della commedia. È un reality show falso che segue Jason Priestley e Ian Ziering e Jennie Garth, tutti noi che stiamo cercando di ottenere un revival di Beverly Hills 90210 e mostra che cosa comporta” ha proseguito il volto di Brandon.

luke perry

Anche Ian Ziering, volto di Steve Sanders, è tornato a parlare del suo dolore per la scomparsa dell’amico di sempre, Luke Perry. Quando è stato chiesto all’attore come si sente in merito alla realizzazione del revival senza Perry, queste sono state le sue parole:

Ho ancora problemi ad accettare la cosa. Quindi non ho una risposta. E’ difficile. Era un mio grande amico.

I volti di Donna, Kelly e Andrea hanno rilasciato solo poche parole visibilmente commosse: “E’ stato con noi in ogni momento della nostra vita“. Il reboot di Beverly Hills omaggerà in qualche modo Luke Perry, il suo ricordo sarà vivo attraverso le parole degli attori, di quei volti che riporteranno i fan al Peach Pit proprio come accadeva negli anno ’90.

Fonte VMT

About Gabriella Monaco

Check Also

Skam Italia

Skam Italia: Ecco i motivi per cui non merita la cancellazione

Skam Italia è stato cancellato, ecco i motivi per cui invece dovrebbe proseguire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *