Play! Storie che cantano, contest con Noemi il 10 ottobre

Ottobre 6, 2019 di Giorgia Terranova

Play! Storie che cantano - Invito

Cresce l’attesa per il vincitore del contest Play! Storie che cantano, dedicato alle donne vittime del tumore al seno. Finalisti e ospiti, tra cui Noemi.

Ospiti e finalisti

Grande attesa per conoscere il vincitore di Play! Storie che cantano, il contest musicale online dedicato alle donne con tumore al seno metastatico. I cinque finalisti, autori e interpreti di brani originali ispirati alle storie delle pazienti, si contenderanno la vittoria. L’evento live si terrà giovedì 10 ottobre dalle ore 20.00 all’Auditorium. Con la partecipazione di Noemi, testimonial del contest e madrina della serata. Insieme ad altre star del pop nazionale. Come Enrico Nigiotti, Francesco Sarcina (Le Vibrazioni), Roy Paci, Diodato e Bianca Atzei.

I finalisti sono: Matteo Arpe, Gloria Galassi, Rebecca Pecoriello, Luca Ricozzi e Cristiano Turrini. Il vincitore del contest si aggiudicherà come premio la pubblicazione e promozione di un singolo promosso da iMean Music Publishing and Management. Poi distribuito su tutte le piattaforme nazionali e internazionali di The Saifam Group.

Play! Storie che cantano - Noemi e i finalisti
Noemi (al centro) con i cinque finalisti del contest

Una nobile iniziativa

Voltati Guarda Ascolta è una campagna dove si usa la musica per dare spazio e luce a una realtà molto importante. Questa del tumore al seno metastatico”, afferma Noemi. “Per quanto riguarda le canzoni che sono arrivate per Play! Storie che cantano, le ho trovate tutte molto diverse tra loro. Ma ognuna esprime una grande empatia sul tema senza cadere in banalità, senza essere sdolcinata o scontata. Usare il linguaggio della musica mi sembra una bellissima idea perché è un linguaggio diretto, che non ha bisogno di tanti fronzoli e io mi sento completamente a mio agio in questa iniziativa”. 

Il contest Play! Storie che cantano in radio partnership con RDS, è stato organizzato nell’ambito della campagna Voltati. Guarda. Ascolta. Le donne con tumore al seno metastatico. Promossa per il terzo anno da Pfizer con il patrocinio di Fondazione AIOM. In collaborazione con Europa Donna Italia e Susan G. Komen Italia per dare voce alle pazienti e rompere il muro di silenzio che circonda questa malattia. L’ingresso all’evento musicale live è gratuito e aperto a tutti con prenotazione online al link.

Play! Storie che cantano - Noemi
Noemi

Un’opportunità per artisti emergenti

Uno dei primi passi è stato quello di raccogliere le storie delle pazienti. Averle fatte conoscere attraverso il web, la radio, i canali social, gli eventi di piazza e il cortometraggio cinematografico La Notte Prima presentato alla Mostra del Cinema di Venezia. Alla sua terza edizione la campagna ha puntato sulla creatività di giovani artisti che si sono confrontati nella sfida di tradurre in musica e parole i racconti delle pazienti. Rompere il silenzio che circonda il tumore al seno metastatico. Ribadire l’importanza di garantire a tutte le pazienti il diritto alla migliore qualità di vita possibile. Favorire l’accesso alle migliori terapie innovative oggi disponibili, la continuità o il reinserimento lavorativo sono stati i principali obiettivi della campagna.

Per il terzo anno consecutivo la strategia della campagna Voltati. Guarda. Ascolta si è confermata vincente”, dichiara Rosanna D’Antona, Presidente di Europa Donna Onlus. “La musica, elemento di novità della campagna di quest’anno, si è rivelato uno strumento efficace per trasmettere in modo più diretto un messaggio difficile: la trasposizione in testi musicali delle parole delle donne ha amplificato la portata emotiva dei loro racconti potenziandone la capacità di coinvolgimento”.

Dare Voce con Storie che cantano

È stato un grande onore ospitare la Campagna Voltati. Guarda. Ascolta, nei nostri Villaggi della Race for the Cure“, afferma Riccardo Masetti, Presidente Susan G. Komen Italia. “Ci siamo sentiti davvero onorati di poter richiamare l’attenzione delle migliaia di persone che visitano i Villaggi della Race su un tema così delicato come quello del tumore del seno metastatico e di poter dare voce alle donne che vivono questa difficile malattia, rimarcando il loro diritto a cure di eccellenza e a interventi che migliorino la loro qualità di vita”.

Play! Storie che cantano - conferenza stampa
La conferenza stampa del contest Play! Storie che cantano

Per rompere il silenzio

Per superare la barriera del silenzio abbiamo esplorato in tre anni di campagna diverse forme di comunicazione in grado di creare empatia”, afferma Alberto Stanzione, Direttore Oncologia di Pfizer in Italia. “Quest’anno abbiamo voluto puntare sulla canzone, espressione artistica della voce umana con un contest online di giovani talenti.  Così ci sembra che il coinvolgimento e la diffusione della conoscenza di questa seria patologia femminile nella popolazione sia riuscito. Ne siamo orgogliosi e ringraziamo tutti coloro che hanno lavorato con passione anche a questa edizione”.

I brani finalisti del contest Play! Storie che cantano sono:

3,2,1 via, di Matteo Arpe

PesoForma, di Gloria Galassi

Sorridi Sempre, di Luca Ricozzi

Il diritto di disobbedire, di Rebecca Pecoriello

Guernica, di Cristiano Turrini

L’ingresso all’evento musicale live è gratuito e aperto a tutti con prenotazione online al link.

COMMENTI