venerdì , 19 Luglio 2019
Jovanotti compie 50 anni

Jovanotti compie 50 anni

Il “ragazzo fortunato” taglia il traguardo dei 50 con tre decadi di successi

Domani martedì 27 settembre Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, spegne 50 candeline. Cinque decadi attraversate con leggerezza (ma mai con superficialità), e quasi trent’anni di successi. Da quando poco più che ragazzino cominciò a stare dietro alle console delle radio milanesi e poi in sala d’incisione, fino ad arrivare su palchi sempre più tecnologici e sorprendenti, in live dove ancora oggi ha ben pochi rivali. Simbolo del giovanilismo esasperato della fine degli anni ’80 e l’inizio dei ’90, Jova è in realtà cresciuto in fretta, riuscendo nel tempo a rompere gli schemi, ad abbattere i pregiudizi del pubblico e dei critici che all’inizio lo consideravano “solo” un’altra creatura di Cecchetto, e ad accreditarsi tra i cantautori più amati, con il suo ”Penso Positivo” (1993) diventato slogan programmatico per più di una generazione.

jovanotti-testi-accordi-discografia-canzoni-2016

Tante le collaborazioni all’attivo in 30 anni di carriera, tra cui spicca il tour con Pino Daniele ed Eros Ramazzotti del 1994, ma anche le colonne sonore per Gabriele Muccino (”Baciami ancora”,la recente  ”L’Estate Addosso”) e le canzoni scritte per Laura Pausini, Adriano Celentano, Zucchero, solo per citarne alcuni. Pacifista attivo, si impegna con Emergency, Amnesty International, Lega anti vivisezione, Nigrizia e Data; ha contribuito alle manifestazioni in favore della cancellazione del debito, ha partecipato al Live8. Il 27/9 pubblicherà sulla JovaTV lo streaming gratuito di ”Lorenzo nei Palasport 2015/2016”. “La Universal Italia voleva fare un DVD e uscire per Natale ma li ho convinti a farvi un regalo per il mio compleanno”.

FRANCESCO ARCUDI

About Francesco Arcudi

Check Also

Valerio Scanu

Valerio Scanu: Scambiato per Marco Carta e accusato di furto

Valerio Scanu è stato scambiato per Marco Carta ed è stato accusato di furto di magliette alla rinascente di Milano. Ecco il commento diventato virale di un utente del web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *