Harry Potter: ecco a quali Case di Hogwarts corrispondono le Case di Ilvermorny

Dicembre 19, 2016 di Maira Vista

Animali Fantastici e dove trovarli ha rivelato l’esistenza di nuove scuole di magia oltre quella di Hogwarts e quelle europee a cui siamo abituati, la scuola di Magia e Stregoneria di Ilvermorny che molto probabilmente ci affascinerà tanto quanto quella di Hogwarts. 
Grazie al sito Pottermore possiamo scoprire la sua storia che inizia nel diciassettesimo secolo in Irlanda dall’orfana Isotta Sayre, in fuga dalla sua zia squilibrata e crudele Gormlaith Gaunt, che l’aveva sottratta alla sua famiglia troppo buona e cordiale con i babbani. La zia, una fanatica della dinastia dei purosangue, vietò alla bambina di andare ad Hogwarts, perché un ambiente troppo permissivo per la presenza di mezzosangue. Così per Isotta, Hogwarts sembrava un paradiso di cui sognò per gran parte della sua adolescenza.
Lasciata l’Inghilterra salpò verso il nuovo mondo dove fondò tempo dopo la scuola di magia e stregoneria di Ilvermorny.

Anche qui le Case di smistamento sono quattro, prese da diverse creature magiche: Thunderbird (Tuono Alato), Wampus (una pantera mitologica), Horned Serpent (Serpecorno) e Puckwudgie (Magicospino). A differenza però di Hogwarts, dove i maghi vengono smistati tramite il Cappello Parlante, qui sono stesso le Case che chiamano a sé il mago.
Anche se le case non sono affatto identiche l’une dalle altre, sicuramente ci possono essere delle somiglianze che in base alla descrizione psicologia possiamo sentire e capire a quale appartenere. Dobbiamo capire inoltre, che Isotta non andò mai ad Hogwarts ma sognò sempre quel mondo a cui non riuscì mai ad appartenere. Quindi ascoltando storie sulla scuola, ne creò una ad immagine e somiglianza ma sempre con caratteristiche del tutto differenti.
Andiamo perciò a identificare con quali case di Hogwarts possono essere correlate, ma non uguali.

WAMPUS/GRIFONDORO


Secondo la Rowling, un Wampus rappresenta il corpo e gli studenti sono descritti come dei guerrieri. Il Wampus è una creatura magica simile ad una pantera, è un animale veloce, forte e quasi impossibile da uccidere. Le sue caratteristiche sono molto simili al Tuono Alato, il ché è molto plausibile in quanto anche Grifondoro e Serpeverde sono sempre stati, in un certo senso, due facce della stessa medaglia. Il mago di questa casa agisce d’istinto, è una testa calda, non si tiene nulla dentro, a differenza di un Serpeverde/Tuono Alato che agisce più con furbizia e calma.
Nella mitologia Cherokee, il Wampus è una variazione di un temibile felino, un puma. Nelle leggende è visto come uno spirito della morte terrena e la Rowling ha precedentemente rivelato che il suo pelo è usato anche all’interno delle bacchette. Il mago che viene scelto da questa casa è “polemico ma ferocemente leale”. Sembra indicare proprio un Grifondoro.

TUONO ALATO/SERPEVERDE


Nell’interpretazione della Rowling, i Thunderbirds sono rappresentativi dell’anima, e sono creature che “possono creare tempeste quando volano”. La presenza di un animale come l’uccello potrebbe ricordare Corvonero, ma la descrizione delle sue caratteristiche lo inclina più verso i Serpeverde.
Il Tuono Alato, appare in molte mitologie dei nativi americani come un grande uccello le cui abilità soprannaturali sono di grande forza e potenza. Il nome deriva dal battito delle sue ali che causano dei tuoni nel cielo in cui vola. L’elemento aria è più allineato con caratteristiche come la comunicazione, i viaggi, l’intelligenza e la libertà che sono associabili ad un Serpeverde, che purtroppo il più delle volte vengono conosciuti solo per la loro ambizione ed astuzia. Il mago scelto da questa casa è “intelligente e di temperamento” e la Rowling rivela che questa casa favorisce gli avventurieri. E’ un mago ambizioso ed introspettivo, è indipendente e ha un desiderio di esplorare e conoscere.
Sembra che questa sia una versione di Serpeverde con più enfasi sul potere della conoscenza e curiosità più che per il solo potere per il potere legato al pregiudizio derivante dagli studenti di Hogwarts verso di loro.

SERPECORNO/ CORVONERO


La Rowling descrive il Serpente Cornuto come rappresentante della mente, e fisicamente come un “grande unktehila, un grande serpente con un gioiello incastonato sulla fronte”. Questo potrebbe inizialmente considerarlo Serpeverde, ma se si considera le origini Serpente Cornuto in realtà è molto lontano dal suo compagno serpente.
Nella mitologia dei nativi americani, la unktehila è una figura mistica spesso associata alla pioggia, all’acqua e la divinazione e le loro corna vengono utilizzate per la guarigione. Sono correlati all’elemento acqua che è rappresentativo di compassione, amore, guarigione e psichismo. All’interno del racconto su Ilvermorny, il Serpente Cornuto funge da guida per Isotta, aiutandola a costruire la prima scuola, fornendo i suoi nuclei per le prime bacchette, che presta le cure e la conoscenza di cui aveva bisogno per procedere.
Isotta fu rimasta molto colpita da questa creatura, ella spesso ha sognato di essere un Corvonero ad Hogwarts, e questa casa conferma la Rowling, attira a sé gli studiosi e coloro che sono alla ricerca della conoscenza, anche se sono un po’ più dolci ed amorevoli rispetto ai Corvonero.

MAGICOSPINO/TASSOROSSO


Secondo la Rowling, il Pukwudgie è rappresentante del cuore e favorisce i guaritori. E’ una creatura piccola e grigia con grandi orecchie, molto simile ad un goblin buono.
I Magicospino provengono dal folklore di Wampanoag, e si dice che sia alto due o tre piedi e hanno caratteristiche simili ad umani. Tra i suoi molteplici poteri uno è quello di poter creare fuoco a volontà. L’elemento del fuoco è associato alla passione, al desiderio, all’energia e alla protezione. Secondo la Rowling questa casa sceglie chi ha un carattere estremamente leale, dotato di grande compassione ed empatia nonostante possa essere molto scontroso ed incompreso.
Come caratteristiche può avvicinarsi ai Tassorosso, ma sembra che le case di Ilvermorny siano più complesse ma soprattutto non vengono etichettate come ad Hogwarts col pregiudizio di essere considerati la casa più buona e quindi debole. Un pregiudizio falso in quanto i Tassorosso, avendo conosciuto ormai anche il personaggio di Newt Scamander, non sono solo buoni ma hanno tante sfaccettature, quella più reale è l’essere incompresi dagli altri e non sentirsi di far parte di nessun luogo veramente e quindi hanno la predisposizione di attaccarsi e creare legami in modo non convenzionale.
Dopo questa curiosa ed interessante spiegazione sulle case, volete sapere a quale Tina e Queenie sono state smistate? 
 
E tu a quale casa di Ilvermorny senti di appartenere?
 
 

COMMENTI