Zayn: il cantante in versione Bollywood fa impazzire Lauren Jauregui

Novembre 21, 2018 di Fabrizio Re'Volver Daquino

L’ex One Direction, Zayn Malik pubblica una cover della hit bollywoodiana “Allah Duhai Hai” e il web impazzisce ancora una volta!

 
Nonostante l’ultimo singolo di Zayn, “No Candle No Light” in collaborazione con Nicki Minaj sia uscito solo pochi giorni fa, il cantante sorprende ancora una volta la sua schiera di fan pubblicando una cover di “Allah Duhai Hai“. Il brano è un grande classico di Bollywood ed è inserito nella colonna sonora del film Race 3 del 2008. Inutile dire che la rete è letteralmente esplosa dopo aver ascoltato la sua versione cantata in lingua originale. Oltre ai numerosi fan, anche la collega Lauren Jauregui, componente delle Fifth Harmony, si è lasciata andare con un caldo commento sul pezzo.
 

Lauren Jauregui si complimenta con Zayn su Twitter


 
In passato Zayn aveva già sperimentato il genere cantando nella stessa lingua nei brani “Teri Deewani” e “Allah ke Banday“. Potete ascoltare la cover di “Allah Duhai Hai” nel link che trovate di seguito.
 

Ascolta la cover di “Allah Duhai Hai” cantata da Zayn

https://youtu.be/a7ypB6nxr38
 

Zayn – “Allah Duhai Hai” TESTO

Tera tha mein teri he mein har dafa
Tujhe pe mita hu mein kari na tabha
Hai aata maza ishq mein tabhi
Beparwa hokar tubhe hoja mujh pe tabha
Jhoothi mohabbat teri zarurat
Par iss dheemi se taan wah teri aada
Nasha… tera…
Nasha… nashila nashila hai
Allah duhai hai
Phir bewafaayi hai
Mushkil rihaai hai
Haan tere pyaar mein
Allah duhai hai
Phir bewafaayi hai
Mushkil rihaai hai
Haan tere pyaar mein
Kaise mein maanu jo ye dil derha ghawai
Teri farebi aakhon se bachai illahai
Masum chere mein chupa ek raaz hai
Race meri sasson ki leygi tabhi
Sukoon bhe tuh nasha bhe tuh
Hai shuk bhee mera
Hai sir pe chada mera junoon hai tera
Nasha… tera…
Nasha… nashila nashila hai
Allah duhai hai
Phir bewafaayi hai
Mushkil rihaai hai
Haan tere pyaar mein
Allah duhai hai
Phir bewafaayi hai
Mushkil rihaai hai
Haan tere pyaar mein

COMMENTI