Venezia 76: Tutti in delirio per Timothée Chalamet e Lily Ros Depp

Settembre 3, 2019 di carlodefilippis

Red carpet ricchissimo di star quello del sesto giorno di Venezia 76, soprattutto grazie alle giovanissime star Timothée Chalamet  e Lily Rose Depp, oltre che la sempre meravigliosa Julie Andrews.

Tanti i protagonisti che hanno animato questo sesto giorno di Festival a Venezia 76: la nuova coppia Timothée Chalamet-Lily Rose Depp, Joel Edgerton, Julie Andrews, Luca Marinelli e Tessa Thompson Siamo giunti al giro di boa di questa settantaseiesima edizione della mostra ed anche questo lunedì non sono mancati incontri ed appuntamenti con molti divi del cinema.

Alle 14 l’eveanto più atteso, ovvero la consegna del Leone d’oro alla carriera a Julie Andrews. L’indimenticabile protagonista di Mary Poppins ha ricevuto l’ambito premio in sala Grande dopo un red carpet alla presenza dei suoi tanti ammiratori. Purtroppo per loro però l’attrice britannica si è limitata a pochi secondi di saluti e sorrisi a favore degli obiettivi senza rilasciare autografi.

Nel pomeriggio, nella sala Regione del Veneto, si è tenuto un incontro organizzato dalle giornate degli autori con protagoniste alcune giovani attrici che sono già delle certezze del cinema di domani: tra tutte ricordiamo Tessa Thompson e Lucy Boyton, la compagna del premio Oscar Rami Malek. Il red carpet di prima serata è stato quello del film Martin Eden con protagonista Luca Marinelli. Tante le celebrità italiane intervenute: Elettra Lamborghini, Elisabetta Gregoraci, Cristiana Capotondi, Taylor Mega, etc.

E per finire alle 22:30 circa è stata la volta del film The King, con protagonista la coppia del momento Timothee Chalamet e Lily Rose Depp innamoratasi proprio durante le riprese, Joel Edgerton, Ben Mendelsohn e Sean Harris. Inutile dire che per il giovane protagonista di “Chiamami col tuo nome” i posti in prima fila fronte red carpet sono andati esauriti dalla sera prima. Sono tante infatti le ragazzine venute da ogni parte di Italia che hanno dormito sotto le stelle ed a fianco delle transenne per non perdere i posti tanto sognati. Per fortuna sono state ben ripagate di tanti sacrifici!

 

Timothee Chalamet infatti, fin da quando è sbarcato al lido poco dopo mezzogiorno, non si è risparmiato con nessuno, firmando una quantità di autografi impressionante e posando per un selfie con qualsiasi cellulare venisse a tiro. Molto friendly anche il resto del nutrito cast.

Tra tutti citiamo Ben Mendelsohn, davvero un personaggio nel personaggio che, a discapito dei ruoli da cattivo che spesso interpreta, si è mostrato davvero simpatico con tutti tanto da passeggiare per il Lido fumando una sigaretta in mezzo al pubblico.

E per questa sesta giornata del festival è tutto, appuntamento a domani su Talky life per il resoconto della settima giornata.

COMMENTI