Vasco Rossi: Modena Park, stop all’esame di Maturità

Giugno 16, 2017 di Federico Fantuzzi

Vasco Rossi e Modena Park fanno saltare anche l’esame di maturità il primo luglio: vietato mettere esami orali proprio quel giorno.
Il primo Luglio a Modena si terrà il mega evento Modena Park, al Parco Ferrari e quel giorno (ma anche nei giorni prima) in città sono attese più di 220.000 persone per andare a vedere il loro beniamino Vasco Rossi. Dall’amministrazione comunale è stato disposto un piano di sicurezza eccezionale e questo coinvolgerà anche le scuole superiori della zona. Non sarà possibile programmare prove orali il giorno del concerto in nessuno istituto. Ecco le parole del comune “il piano riguarderà anche la scuola per consentire la chiusura del 1 luglio con le commissioni di esame, come è emerso da una riunione convocata dall’Ufficio scolastico, che programmeranno gli orali saltando la giornata di sabato
https://youtu.be/wvbkI9yCgW4
Ebbene sì, la forza di Vasco (ma sopratutto quella dei suoi fan) è riuscita a spostare anche una cosa importante come gli esami di stato, ma dopotutto questo sarà un evento da record già entrato anche nel guinness dei primati come biglietti venduti ad un concerto (battuti gli A-Ah con 198.000 biglietti a Rio de Janeiro). Il cantante si esibirà su un mega palco di 150 metri con 1500 metri quadrati di schermi (per poter consentire anche alle persone più in fondo di vedere), ecco una delle canzoni che i fans più attendono di sentire durante il concerto.
Vasco Rossi – Sally (testo completo)

Sally cammina per la strada senza nemmeno
guardare per terra
Sally è una donna che non ha più voglia
di fare la guerra
Sally ha patito troppo
Sally ha già visto che cosa
ti può crollare addosso
Sally è già stata punita
per ogni sua distrazione, debolezza
per ogni candida carezza
tanto per non sentire l’amarezza
Senti che fuori piove
senti che bel rumore
Sally cammina per la strada sicura
senza pensare a niente
ormai guarda la gente
con aria indifferente
sono lontani quei momenti
quando uno sguardo provocava turbamenti
quando la vita era più facile
e si potevano mangiare anche le fragole
perché la vita è un brivido che vola via
è tutto un equilibrio sopra la follia
sopra la follia
Senti che fuori piove
senti che bel rumore
Ma forse Sally è proprio questo il senso, il senso
del tuo vagare
forse davvero ci si deve sentire
alla fine un po’ male
forse alla fine di questa triste storia
qualcuno troverà il coraggio
per affrontare i sensi di colpa
e cancellarli da questo viaggio
per vivere davvero ogni momento
con ogni suo turbamento
e come se fosse l’ultimo
Sally cammina per la strada leggera
ormai è sera
si accendono le luci dei lampioni
tutta la gente corre a casa davanti alle televisioni
ed un pensiero le passa per la testa
forse la vita non è stata tutta persa
forse qualcosa s’è salvato
forse davvero non è stato poi tutto sbagliato
forse era giusto così
forse ma forse ma si
Cosa vuoi che ti dica io?
senti che bel rumore

COMMENTI