Trump: “il mio stipendio da Presidente un dollaro”

Novembre 14, 2016 di Roberto Leofrigio

 
onedollartrump
Donald Trump ha confermato quanto promesso durante la campagna elettorale. Rinunciare allo stipendio presidenziale di 400.000 dollari annui e di prendere solo un simbolico dollaro.
Se il paragone con Silvio Berlusconi sembra ormai inevitabile nel nostro paese, non possiamo non citare il mitico Una poltrona per due (Trading Places) di John Landis che verrà a maggior ragione trasmesso alla vigilia di Natale nel nostro paese. Nel film  i due anziani protagonisti Randolph e Mortimer Duke scommettevano sul fatto di poter inserire lo sbandato Billy Ray Valentine nella loro azienda con successo. Nel nostro caso si tratta di una scommessa al contrario con “l’imprevisto” successo di Donald Trump, ma la cifra vinta è la stessa!

 
 

COMMENTI