The Elder Scrolls Online: Nuovo evento per celebrare il PVP

Luglio 18, 2017 di John Doe

The Elder Scrolls Online celebra il PvP con l’evento speciale “Caos di Metà Anno” (Midyear Mayhem).
Dal 20 al 31 luglio The Elder Scrolls Online ospiterà l’evento speciale Caos di Metà Anno, che celebrerà il coinvolgente PvP dell’acclamato GDR online di ZeniMax Online Studios.
The Elder Scrolls Online: Morrowind
Nel corso dell’evento, i giocatori potranno ottenere ricompense uniche, come, ad esempio, il copricapo esclusivo Midyear Victor’s Laurel Wreath (corona di alloro del vincitore di Metà Anno), guadagnare Alliance Points (Punti Alleanza) doppi ed equipaggiamento da PvP, e creare oggetti rari. Bottino e bonus saranno disponibili in tutte le modalità PvP: unisciti a centinaia di altri giocatori nelle vaste campagne di Cyrodiil, combatti nelle strette strade di Imperial City e competi nelle intense battaglie 4 vs. 4 vs. 4 in stile arena dei Battleground di Morrowind.
Per ulteriori dettagli e istruzioni su come partecipare all’evento Midyear Mayhem, visita il sito ufficiale: http://www.elderscrollsonline.com/en-gb/news/post/2017/07/18/test-your-mettle-in-the-midyear-mayhem-pvp-event

Trama (fonte wikipedia):

La trama non è collegata con gli altri capitoli. Si svolge circa 1000 anni prima degli eventi di Skyrim, durante l’Era degli Eroi.
Nel 2E 582, una misteriosa esplosione di energia arcana nella Città Imperiale diffonde scosse in tutto il piano mortale di Nirn. I maghi sono morti o impazziti e mostruose entità dal piano dell’Oblivion, i Daedra, iniziano a comparire in numero fortemente maggiore rispetto al passato. Nel cielo, la costellazione del Serpente, è divenuta così grande che domina il cielo notturno. È così che ha avuto inizio il grande schema di Molag Bal, principe daedrico del dominio e della schiavitù. Uno dei suoi nuovi strumenti, le ancore oscure, dei vortici di magia del male, iniziano ad indebolire la barriera tra i due mondi, minacciando di unire Nirn e Oblivion in un unico piano infernale da incubo. In mezzo a questo caos si formano tre alleanze, ognuna intenzionata a prendere il controllo della Città Imperiale e della Torre d’Oro Bianco. Il protagonista, o meglio i protagonisti, sono chiamati The Vestige, guerrieri senz’anima che in passato sono stati uccisi da Molag Bal e imprigionati nella sua prigione ultraterrena, Coldhambour, nell’Oblivion. Il Vestige viene liberato da Lyris Titanborn, una guerriera nord e da Valen Aquilarios, detto il Profeta, il vecchio imperatore del Primo Impero Cyrodillico. Lyris per lasciare fuggire quest’ultimo ed il protagonista, si sacrifica e rimane imprigionata nell’Oblivion. Il Profeta e il protagonista tornano a Tamriel per trovare un modo di salvare Lyris e sconfiggere Molag Bal e il suo apprendista Mannimarco. Il protagonista, creato dai giocatori stessi, dovrà lottare per il destino del mondo, combattendo la Guerra delle Tre Alleanze nella Provincia Imperiale di Cyrodill. Difatti il Daggerfall Covenant, formato da Orchi, Redguard e Bretoni, l’Ebonheart Pact, formato da Nord, Argoniani ed Elfi Scuri, l’Aldmeri Dominion, formato da Elfi Alti, Elfi dei Boschi e Khajiiti, si fronteggiaranno nell’enorme Cyrodill per la conquista della Città Imperiale. Il protagonista oltre a partecipare a questa guerra, dovrà proteggere i cittadini delle province di Tamriel dalla minaccia dei Daedra.
Ricorda: Midyear Mayhem avrà inizio il 20 luglio alle 16:00 (ora locale) e terminerà il 31 luglio alle 16:00.
Continua a seguirci sui social per avere tutte le ultime news sui videogame:
https://www.facebook.com/talkygame/

COMMENTI