The Big Bang Theory 10×07: recensione (spoiler) di “The Veracity Elasticity”

Novembre 8, 2016 di Valerio Brandi

Recensione dell’ultimo episodio di The Big Bang Theory, una puntata dagli sviluppi più divertenti rispetto alle precedenti
 
Ed eccoci arrivati alla puntata numero 7. Cominciamo subito col dire: ancora non ci siamo del tutto. Non è una vera e propria bocciatura, sia ben chiaro, è sempre un piacere vedere una serie Tv comedy di questo livello, ma le ultime puntate non sono state all’altezza delle prime quattro di questa decima stagione. Ma almeno “The Veracity Elasticity” è già di un livello superiore rispetto alla quinta e alla sesta, e vediamo il perché.

Che cosa mi nascondi, amore?

La convivenza tra Sheldon ed Amy a casa di Penny continua, e pure bene, tanto che il fisico decide di girare il primo episodio di “Divertiamoci con le bandiere” in “trasferta”. E non solo, c’è anche per la prima volta l’accompagnamento musicale, grazie alla band nerd di Howard e Raj. Bello, bellissimo, ma quanto durerà tutto questo? In realtà dovrebbe essere già finito, visto che l’appartamento di Amy… è già pronto da tempo! Non è la prima volta che la neurobiologa mente al suo fidanzato pur di provare ad avere con lui una relazione più o meno normale, o meglio, per cercare di bruciare alcune tappe senza farglielo pesare troppo.

E ora? Naturalmente Sheldon sarà l’ultimo a saperlo, dopo che la voce sarà giunta a tutti gli altri amici. Ma quello di Amy non è il solo segreto che una donna del gruppo nasconde… Ebbene si, proprio mentre sta cercando di mantenere il segreto con Sheldon, Leonard scopre da Howard che Penny sta piano piano portando via dalla loro casa tutti gli oggetti nerd del marito. I due ex coinquilini cercheranno una soluzione, addirittura arrivando a parlare in klingon, ma alla fine dovranno tutti mettere le carte in tavola. Sheldon alla fine accetta le scuse di Amy e decide, dopo qualche riflessione filosofica, di continuare a vivere con lei. Non si sa in quale casa però. Quella di Penny? Della fidanzata? O addirittura una nuova? Lo scopriremo nelle prossime puntate.

E Leonard e Penny. Arrivano a un compromesso, le cose nerd finiranno nella vecchia camera di Sheldon. Compromesso che, però, va più a favore di Penny, che si rivela essere un po’ una “persona orribile”, almeno “nerdisticamente” parlando. La scelta di togliere quegli oggetti è stata una vera e propria cattiveria, perlomeno a mio parere. Se davvero ama suo marito, dovrebbe amare anche le sue passioni, e non vergognarsene. Se proprio non poteva vedere quelle cose in camera da letto, doveva almeno parlarne prima con lui. D’altro canto, non si comporta meglio Leonard, forse troppo innamorato da fare stavolta la figura dello zerbino, accettando senza troppi patemi la scelta della moglie. Si, alla fine un po’ si vendica, ma questo non è un bel modo per vivere una relazione.
 
Naturalmente la coppia ha passato momenti più duri e non pensiamo che saranno queste frivolezze a distruggerla, ma chissà cosa succederà a loro e agli altri. C’è ancora un bambino da far nascere, da sistemare nuovamente Raj con qualcuna, e non dimentichiamo il progetto militare.
Appuntamento alla prossima puntata!
 
Metti mi piace alle pagine Facebook  The Big Bang Theory Italia  THE BIG BANG THEORY ITALIA It’s a show? It’s a lifestyle. It’s a religion.  ₪¤§ Io non guardo serie tv, faccio maratone. §¤₪ The world of two fangirls ϟ

COMMENTI