The 100 6×09: Il viaggio per la redenzione in “What You Take With You” Recensione

Luglio 14, 2019 di Manuela Cristiano

The 100 6x09

Ecco la nostra recensione del nono episodio della sesta stagione di The 100 dal titolo “What You Take With You” (Quello che ti porti con te). 

Dopo una settimana di pausa dall’uscita dell’ottavo episodio di The 100 6 “The Old Man and the Anomaly” (qui la nostra recensione), eccoci puntuali come sempre per parlare del nono episodio intitolato “What You Take With You” (Quello che ti porti con te). Il titolo di questo nono episodio di The 100 6 è l’insieme delle esperienze passate, degli errori che hai commesso, delle scelte che hai preso, quello che ti ha portato fino a questo punto, un punto di transizione.

The 100 6x09
The 100 6×09

What You Take With You” è un’episodio che si concentra quasi totalmente sull’introspezione dei personaggi, sul loro viaggio alla ricerca della tanto aspirata redenzione. In particolar modo viene analizzato il percorso di due personaggi: Octavia e Kane.

Octavia e il suo viaggio verso la redenzione in The 100 6×09

Per Octavia il suo viaggio verso la redenzione avviene con un ottimo escamotage: l’uso di un siero per scoprire tutto quello che è successo all’interno dell’anomalia.

Così vediamo Octavia fare quel viaggio interiore dove trova come giudice niente di meno che Pike. Trovarsi di fronte Pike assume un signifiato di giustizia poetica, lui la costringe a riflettere sulle sue azioni passate, alle motivazioni che hanno spinto Octavia a prendere determinate decisioni. La decisione di uccidere Pike, dettata soprattutto dalla rabbia e da un forte desiderio di vendetta è stato il suo primo vero passo verso l’oscurità, verso quel percorso autodistruttivo che ha condotto Octavia a diventare Bloodreina.

The 100 6x09
The 100 6×09

Sentire nuovamente il “O sei Wonkru o sei nemico di Wonkru, scegli” è stato emozionante, un bel rimando al momento peggiore della vita di Octavia.

Sino ad arrivare a quella verità, quella consapevolezza struggente: Octavia odia più di ogni altra cosa sè stessa, no cercava la sua redenzione semplicemente perchè era convinta di non meritarsela. Per riuscire ad andare avanti deve distruggere la sua parte peggiore, Bloodreina.

Ora non resta che aspettare e vedere quale sarà la decisione di Octavia, se aspetterà suo fratello o se correrà a Sanctum per salvare gli altri.

Kane e il suo viaggio verso la redenzione in The 100 6×09

Ho trovato molto giusto il metodo con cui gli autori hanno deciso di far uscire di scena Kane. Ammettiamolo, non saremmo mai riusciti ad accettare un altro attore nei panni di Kane, non importa gli sforzi o la bravura dell’attore, Kane è Henry Ian Cusick e nessun altro sarebbe mai stato in grado di interpretare questo ruolo all’infuori di lui.

Marcus Kane non avrebbe mai potuto accettare di vivere in quel modo, di aver rubato la vita di un giovane uomo, per la sua sopravvivenza. Dovevano migliorare, dovevano fare meglio quest volta, quindi nonostante tutte le giustificazioni che Abby si è data e che ha dato a lui, lo sbaglio era troppo evidente. Ecco perchè Kane decide di sacrificarsi, per trovare la sua redenzione, per dare l’esempio che, questa volta, è possibile comportarsi diversamente, è possibile essere migliori.

The 100 6×09

per rendere il tutto ancora più struggente, assistiamo all’addio di Abby e Kane, con Henry Ian Cusick che torna a vestire i panni del ruolo che l’ha accompagnato per sei anni, una scena a dir poco emozionante.

Ora non resta che aspettare che Abby finalmente comprenda l’assurdità delle sue scelte, perchè se è vero che tutti gli altri stanno cercando di redimersi, Abby sta sprofondando nell’oscurità più buia.

Continua a pagina due per sapere di Bellamy, Clarke e Josephine in questo nono episodio di The 100 6

Bellarke e Josephine, il triangolo no, non l’avevo considerato

Grazie a uno degli sneak peek usciti, vi avevamo già parlato di una scena, quella riguardante Bellamy e Josephine dove quest’ultima pone a Bellamy una domanda fondamentale: “Clarke vale davvero tutto questo?”

La risposta è semplice, si Clarke per Bellamy vale tutto questo e molto di più. E’ molto interessante vedere il parallelismo tra le due donne. Josephine analizza il rapporto tra Bellamy e Clarke, tutto il male e il bene che si sono fatti a vicenda come una perfetta psicologa. Nonostante faccia finta di non comprendere appieno il loro rapporto, Josephine ammette di essere innamorata di Gabriel da 250 anni.Forse forse la sua umanità non è svanita del tutto.

The 100 6×09

Emozionante il momento in cui Josephine lascia il comando del corpo a Clarke, essendo l’unica in grado di combattere come si deve e riuscire a salvare la vita a entrambe e Bellamy lo capisce immediatamente che la persona che si trova davanti a lui è la sua Clarke (sinceramente in quel momento mi sarei aspettata un lungo abbraccio con Bellamy, e invece niente, come al solito).

Ora non resta che aspettare e vedere come reagirà Gabriel quando scoprirà che nel corpo di Clarke si trova Josephine, la cosa che desidera di più al mondo ma che, allo stesso tempo è il suo peggior incubo.

Ah dimenticavo, INDRA è tornataaaaaa.

Per tutte le talky! , potete seguire la pagine Facebook dedicate alla serie televisiva The 100 DeCento.  The 100 – Bellarke Italia Page 

e la pagina Serietvinside

COMMENTI