Terminator: Dark Fate, il film riprenderà dopo gli eventi del secondo capitolo |VIDEO

Luglio 19, 2019 di Gianluca Bova

Nuovi aggiornamenti arrivano direttamente dal San Diego Comic-Con 2019 su Terminator: Dark Fate e, in particolare, sull’inizio del film.

Fino ad oggi gran parte del contenute riguardante il prossimo “Terminator: Dark Fate” era avvolto nel mistero. Dopo il primo teaser trailer ufficiale rilasciato dalla Paramount, infatti, in molti si sono chiesti come sarebbero evoluti gli eventi in seguito ad i capitoli precedenti. Questa domanda trova adesso una risposta grazie al panel tenutosi nella giornata di ieri al San Diego Comic-Con.

Il cast di “Terminator: Dark Fate” al SDCC19

Durante il panel, infatti, sono emersi molti aggiornamenti, tra questi proprio l’inizio del film. Il regista Tim Miller ha difatti rivelato alla Hall H ha rivelato che il film tratterà delle conseguenze dopo la fine del secondo capitolo della saga di Terminator. Quindi, verrà ricreata la scena finale di “Terminator 2 – Il giorno del giudizio” (con Jude Collie che interpreterà un giovane John Connor e Brett Azar come Schwarzenegger). In seguito si vedrà il fallito tentativo di distruggere la Cyberdyne Systems. Di conseguenza dovrebbe avvenire un salto temporale che porterà gli eventi ai giorni nostri, dove la Sarah Connor di Linda Hamilton è a capo della Resistenza.

Terminator: Dark Fate, svelata la classificazione ed il ritorno di un personaggio

Inoltre, dal San Diego Comic-Con Miller ha anche spiegato che “Terminator: Dark Fate” sarà classificato Rating-R, dichiarando quanto segue:

“È perché i fan lo chiedevano in qualche modo. Il Rating-R è nel DNA di Terminator, quindi non farlo non sarebbe corretto.”

Inoltre, nella Hall H, lo stesso James Cameron ha confermato che Edward Furlong riprenderà il proprio ruolo di John Connor nel prossimo “Terminator: Dark Fate”. Purtroppo, pero’, Cameron non si è allargato più di tanto, limitandosi soltanto a questa notizia. Evidentemente dovrebbe condividere lo schermo con Hamilton, anche per i fan che sono cresciuti con il secondo capitolo della saga, per non parlare di un eventuale interazione tra Furlong e Schwarzenegger in “Terminator: Dark Fate”.

Edward Furlong in “Terminator 2 – Il giorno del giudizio”

E per concludere in bellezza, al San DIego Comic-Con è stata anche mostrata una faturette di “Terminator: Dark Fate” ricca di azione. Potete vedere il video qui di seguito:

E voi cosa ne pensate delle dichiarazioni emerse dal San Diego Comic-Con? Cosa vi piacerebbe vedere nel prossimo “Terminator: Dark Fate”? Che ruolo vorreste che avesse Furlong nel film? Fatecelo sapere nei commenti.

COMMENTI