Terminator 6: Il personaggio di Mackenzie Davis potrebbe non essere totalmente umano

Dicembre 17, 2018 di Danilo Gargano

Una nuova teoria dei fan suggerisce che il misterioso personaggio che interpreterà Mackenzie Davis in Terminator 6 non sia totalmente umano!
 
 
Terminator 6 è di certo uno dei film più attesi del nuovo anno, visto il ritorno nella serie di James Cameron, non più nel ruolo di regista ma bensì in quello di produttore, e di Linda Hamilton che, dopo ben 28 anni, ritornerà a vestire i panni dell’iconico personaggio di Sarah Connor. Per un grande ritorno, ci saranno anche nuovi personaggi che entreranno in scena, a partire da quello che interpreterà Mackenzie Davis.

Terminator
Terminator 6: Il personaggio di Mackenzie Davis potrebbe non essere totalmente umano

La produzione non ha ancora rilasciato alcuna sinossi ufficiale, ma il personaggio di Mackenzie Davis è stato descritto come ”misterioso”. Nelle foto di alcuni mesi fa, scattate direttamente sul set, la giovane attrice aveva sulla propria pelle alcune cicatrici simmetriche in più parti del corpo, tanto da far suggerire al canale YouTube Mr H Reviews che possa trattarsi di un personaggio non totalmente umano: un ibrido per metà umano e per l’altra cyborg, come Marcus in Terminator Salvation John Connor in Terminator Genisys. Il video seguente mostra una foto di Mackenzie Davis sul set insieme a Brett Azar, lo stunt di Arnold Schwarzenegger, mentre indossa una maglietta con la scritta ”100% umana”. Il vero indizio si nasconde, però, nella didascalia della foto: ”pollice in giù per essere 100% umana da un terminator genisys”.

COMMENTI