Taylor Swift e la foto incriminante: inizia il processo contro il disc jockey che ha palpeggiato la cantante

Agosto 14, 2017 di Francesca Critelli

Taylor Swift e il disc jockey che l’ha palpeggiata nel 2013 si scontreranno in aula, ai giurati verrà mostrata una foto che ritrae David Mueller in atteggiamenti poco consoni nei confronti della cantante. 
In questi giorni si sta di nuovo parlando del processo che vede scontrarsi in aula Taylor Swift e David Mueller, il disc jockey che l’ha palpeggiata nel 2013 e che la cantante ha chiamato in causa. Il fatto si sarebbe verificato al Pepsi Center di Denver durante un incontro backstage di Taylor Swift con i fans. L’uomo le avrebbe messo la mano sotto la gonna per toccarle il sedere. Taylor Swift non aveva avvisato subito la polizia, ma aveva riferito quanto accaduto al datore di lavoro del disc jockey che era stato prontamente licenziato. Dal canto suo, Muller ha poi intentato una causa contro la Swift sostenendo di aver perso il proprio posto di lavoro a causa delle false dichiarazioni della cantante. In aula verrà mostrata una foto che immortala l’atto e che il sito TMZ ha diffuso in queste ore.
taylor swift

Taylor Swift accusa David Mueller: “Ha infilato la mano sotto il mio vestito”

Il disc jockey David Mueller ha fatto causa a Taylor Swift due anni fa chiedendo un risarcimento di tre milioni di dollari. La cantante ha poi depositato una controcausa per aggressione sessuale, chiedendo un risarcimento simbolico di un dollaro. Qualora l’uomo venisse dichiarato colpevole e il risarcimento fosse maggiore, verrà devoluto ad organizzazioni incaricate di proteggere le donne da molestie sessuali.
“Ha infilato la mano sotto il mio vestito e ha afferrato la mia natica, contro la mia volontà e senza il mio consenso – ha dichiarato Taylor Swift – Finito l’incontro con i fan ho riferito l’accaduto a un fotografo e a un componente della security, che hanno affrontato Mueller”.
“Ho chiesto che venisse chiamata la Polizia – ha invece ribattiuto David Mueller – Io non ho fatto niente”.

Taylor Swift contro David Mueller: la foto verrà mostrata durante il processo

Ai giurati verrà mostrata una foto in cui si vede che la mano destra di Mueller è dietro il sedere di Taylor Swift. Secondo l’accusa questa è una prova evidente del fatto che David Mueller abbia assunto un atteggiamento poco consono nei confronti di Taylor Swift. Per la difesa, invece, dalla foto si deduce soltanto che l’uomo stava cercando di avvicinarsi alla donna per essere incluso nella fotografia.
Il processo sarà aperto al pubblico. Ogni giorno saranno infatti messi a disposizione 32 posti e chi vorrà averne uno dovrà mettersi in coda un’ora prima dell’inizio. David Mueller sarà dichiarato colpevole o Taylor Swift sarà costretta a risarcire l’uomo? Staremo a vedere.
Per rimanere sempre aggiornati sulle altre icone pop vi consigliamo di seguire la pagina Facebook Shades of Pop

COMMENTI