Star Trek: La serie riceverà il Governors Award dalla Television Academy

Agosto 30, 2018 di Michele Li Noce

Star Trek

Star Trek riceverà fra pochi giorni il Governors Awards, un importante riconoscimento destinato dalla Television Academy a quelle persone, enti, trasmissioni televisive che portano allo sviluppo della scienza e  delle arti importanti contributi che vanno oltre il solo merito televisivo.
Star Trek dunque ottiene questo importante riconoscimento per essere stata il veicolo migliore, nel corso degli anni, di “Promozione della scienza, della società e cultura del futuro a cui nessuno era giunto prima”.
Il franchise creato da Gene Roddenberry, ha rappresentato al meglio le speranze per un futuro tecnologicamente avanzato ma che ha consentito un miglioramento delle condizioni umane. Molti degli oggetti immaginati nella serie TV, ricordano vagamente i telefoni cellulari e altri sistemi di realtà virtuale che sono attualmente in uso.

Il comunicatore di Star Trek ha anticipato i moderni telefoni cellulari.

Star Trek come Franchise televisivo, ha vinto ben 30 Emmy Awards nei suoi lunghi anni e malgrado la serie originale sia durata solamente 3 stagioni, ha prodotto oltre 700 puntate televisive divise nelle varie serie Televisive,  senza contare la parte cinematografica.
Mark Spatny, presidente del comitato Governors Award ha dichiarato che seguiva la Star Trek fin da bambino e che da sempre ha anticipato i tempi con una visione legata all’esplorazione e allo sviluppo tecnologico con strumenti che adesso noi abbiamo iniziato ad usare e in parte ispirati proprio da Star Trek.
Star Trek dunque viene premiata per essere andata ben oltre la semplice serialità televisiva, aiutando in qualche modo anche la nostra società a evolversi in modo positivo a guardare il futuro, anche quello tecnologico e di conquista dello spazio sotto un ottica positiva e di sviluppo anche dal punto di vista della tolleranza e dell’umanità.
 

COMMENTI