Shadowhunters 3: Terminate le riprese della serie, il cast dice addio sui social

Agosto 5, 2018 di Antonella Orlacchio

Shadowhunters

Le riprese di “Shadowhunters: The Final Hunt” – che concluderanno le avventure dei cacciatori dell’istituto di New York – sono giunte al termine. Gli attori dicono addio ai fan e ai colleghi sui social.
La caccia è terminata per il cast e la crew di “Shadowhunters”. Le riprese del finale di due ore – ordinato da Freeform in concomitanza con la cancellazione della serie per regalare ai fan una degna conclusione – si sono concluse, ed è arrivato nuovamente il momento di dire arrivederci.


Pronti per una carrellata di messaggi da parte del cast di “Shadowhunters”?

Shadowhunters 3: Il commiato di Katherine McNamara

La protagonista di “Shadowhunters” Katherine McNamara ha sempre dimostrato di amare molto sia il suo lavoro nella serie che il fandom, rendendolo partecipe di ciò che accadeva dietro le quinte con numerose foto, tweet e storie su Instagram. Il suo messaggio di commiato è quindi – prevedibilmente – lungo e molto sentito.

Quanto sono fortunato ad avere qualcosa che rende così difficile dire addio” – Winnie The Pooh.  “Shadowhunters” è stata una vera benedizione angelica. Interpretare Clary è stato un onore che mi ha insegnato più di quanto possa spiegare. Lei è forte, coraggiosa, compassionevole, tosta e danneggiata, e amo ogni sua più piccola parte imperfetta. Sarà sempre una parte di me e mi piace pensare che ho lasciato in lei una parte di me. Oltre a questo, la famiglia che si è creata col cast e la crew, con i produttori e gli sceneggiatori e con voi angeli è qualcosa di prezioso. Essere parte di una storia che ha un significato per così tanta gente e ha un’influenza positiva sulla loro vita è un dono raro e un privilegio di cui farò sempre tesoro. Abbiamo respirato aria rarefatta nel Mondo delle Ombre, che lo sapessimo o no; quest’esperienza è stata una magia e passerò il resto della mia vita a cercarla di nuovo. In ogni caso, se volete trarre qualcosa da tutto questo [discorso], che sia questo: questa storia non finisce qui. Continuerà a vivere in tutti noi che portiamo avanti l’eredità di “Shadowhunters” come un gruppo di persone che si batte per accettazione, amore e unità. Vi saluto, angeli. Con tutto il mio amore. Sapete come si dice, quanto una porta si chiude…

McNamara fa riferimento ai fan che si sono dimostrati molto sensibili alle tematiche di accettazione e uguaglianza intrise nella storia raccontata dalla serie, dirigendo anche dei fondi raccolti per la campagna #SaveShadowhunters verso il “Trevor Project”, un’organizzazione nazionale che si occupa di offrire aiuto ai giovani in difficoltà appartenenti alla comunità LGBTQ+.

Shadowhunters
Katherine McNamara e Luke Baines (Jonathan Morgenstern) durante l’ultimo giorno di lui sul set.

Dominic Sherwood (Jace Herondale in “Shadowhunters”) non ha ancora scritto nulla dopo la fine delle riprese, ma qualche giorno fa ha ringraziato su twitter proprio i fan di “Shadowhunters” che hanno preso parte alla suddetta campagna.

A tutti coloro che ci hanno sostenuto e hanno partecipato a questa meravigliosa campagna, grazie dal profondo del cuore. Il donare e il cuore generoso che avete dimostrato aiutando il Trevor Project in nome di “Shadowhunters” sono un’ispirazione.  Vi amiamo, sempre.

Andate a pagina 2 per leggere altri messaggi del cast di “Shadowhunters”

Shadowhunters 3: Il commiato di Harry Shum Jr. e Matthew Daddario

Anche Harry Shum Jr, – interprete di Magnus Bane – ha lasciato un lungo messaggio di commiato ai fan di “Shadowhunters” su Instagram.

View this post on Instagram

We wrapped several hours ago for our final day on @Shadowhunters. It has been an honor to play this iconic character created by @cassieclare1 & I honestly didn’t anticipate the level of impact it would have on people all over the world. I consider it a privilege to work with this extremely special group of people. I am humbled by the love and dedication you have for these characters. I go to work everyday and do my best to fulfill my duty as an actor to transform into this fictional character that feels real, authentic and genuine. But most importantly, to provide you entertainment to forget all your woes for a little while. So proud of this cast and crew for what we accomplished in 55 episodes. I thought this would be a fun pic to share of my transition into MB and my transition out. Thank you to Ed Decter, Michael Reisz, Todd Slavkin, Darren Swimmer, Matt Hastings, FreeForm and Constantine for allowing me to play in this world. ✌🏼 & ❤️!!!! #ShadowhuntersLegacy

A post shared by Harry Shum Jr (@harryshumjr) on

Abbiamo finito le riprese di “Shadowhunters” da diverse ore. È stato un onore interpretare questo personaggio iconico creato da Cassandra Clare e onestamente non mi ero reso conto dell’impatto che avrebbe avuto su persone provenienti da ogni parte del mondo. Considero un privilegio aver lavorato con un gruppo di persone così speciali. Mi sento onorato per l’amore e la dedizione che tutti voi avete per questo personaggio. Vado a lavoro tutti i giorni e faccio del mio meglio per fare il mio dovere e trasformarmi in questo personaggio di finzione in modo autentico, reale, genuino. Ma cosa più importante, per intrattenervi e farvi dimenticare i vostri problemi per un po’. Sono così fiero del cast e della crew per quello che abbiamo fatto in 55 episodi. Ho pensato che sarebbe stato carino condividere questa foto per mostrarvi la mia trasformazione in Magnus Bane. Grazie a Ed Decter, Michael Reisz, Todd Slavkin, Darren Swimmer, Matt Hastings, FreeForm e alla Constantine per avermi permesso di far parte di questo mondo.

Harry ha anche filmato un messaggio in video con Matthew Daddario (Alec Lightwood nella serie), in cui ringraziano i fan per la dedizione e la positività dimostrate; i due attori dicono di essere felicissimi che aver appreso che “Shadowhunters”, i suoi personaggi i la ship Malec hanno un significato così profondo per tante persone.

Andate a pagina 3 per leggere altri messaggi del cast di “Shadowhunters”

Shadowhunters 3: Il commiato di Alberto Rosende

Alberto Rosende (Simon Lewis) non è stato da meno dei suoi colleghi e ha lasciato anch’egli un lungo messaggio su Instagram alla fine delle riprese di “Shadowhunters”.

View this post on Instagram

As I sit here and attempt to process the past 3 years, 3 seasons, 55 episodes, 400+ days of work (don’t trust my math here), I can’t help but become inundated with emotions and memories. Our time over the past 3 Seasons can be considered an odyssey but now looking back it feels more like a dream, an epic story that happened in my mind where the protagonist, this skinny, wide eyed, college graduate went from being this scrappy kid from Brooklyn to a confident, self assured, Daylighter. All of us, the cast, the crew, production, the writers room and all of you fans should be SO proud of everything we’ve done together. We have created a wonderful world full of fantastical beauty and love! We fought together, we cried together and most importantly, we loved together. My hopes are very high looking ahead at the legacy of Shadowhunters. I am very proud to have been your Simon Lewis. I am very proud to be a part of our giant family. I am very proud of each of you who continue to fight for love and make this world a better place. Keep questioning. Keep learning. Keep being curious. Keep being positive forces for change in your communities around the world! I love you all! Simon Lewis…that’s a wrap! #shadowhunterslegacy #shadowhuntersfamily #thanksforthememories #toinfinityandbeyond

A post shared by albertorosende (@albertorosende) on

Mentre siedo qui e cerco di processare i 3 anni, 3 stagioni, 55 episodi e oltre 400 giorni di lavoro (non fidatevi dei miei calcoli), non riesco ad evitare di essere investito da un fiume di emozioni e ricordi . Queste 3 stagioni possono essere considerate un’odissea, ma guardando indietro sembrano più un sogno, una storia epica avvenuta nella mia testa in cui il protagonista, questo laureato smilzo e dagli occhi grandi è passato dall’essere un ragazzino incompleto di Brooklyn a un Diurno sicuro di sé. Tutti noi, il cast, la crew, il team di produzione, gli sceneggiatori e i fan dovremmo essere fieri di quello che abbiamo costruito insieme. Ho davvero grandi speranze per l’eredità di “Shadowhunters”. Sono così fiero di essere stato il vostro Simon Lewis. Sono davvero orgoglioso di essere parte della nostra grande famiglia. Sono oltremodo fiero di ognuno di voi che continua combattere per l’amore e per rendere questo modno un posto migliore. Continuate a fare domande. A imparare. Ad essere curiosi. Continuate ad essere delle forze positive per cambiare le vostre comunità in tutto il mondo! Vi amo tutti! Simon Lewis…siamo giunti alla fine!

Foto del cast di “Shadowhunters” postata sull’account ufficiale di Instagram in occasione della fine delle riprese.

La seconda parte della terza stagione di “Shadowhunters” arriverà nella primavera del 2019.
Continuate a seguire Talky!Series per ulteriori chicche sulle riprese del finale e per tutte le news sulla serie.
Se amate “Shadowhunters” non dimenticate inoltre di seguire le pagine Shadowhunters Italia Official Cacciatori di demoni – ShadowhunterNon sei una Mondana. Emeraude Toubia – Italia.  Shadowhunters Series: Italian Source <<Shadowhunters>> – Tu mi fai sentire come se ci fosse un posto per me
E per essere aggiornati su tutto quello che c’è da sapere sul mondo creato da Cassandra Clare, seguite Shadowhunters Italia!
Potrebbe interessarti:

Shadowhunters 3: Arriva Helen Blackthorn, avrà il volto di Sydney Meyer

COMMENTI