giovedì , 22 Agosto 2019
The Handmaid’s Tale 3: Christopher Meloni “Winslow è un personaggio ribelle e…”
Christopher Meloni The Handmaid's Tale

The Handmaid’s Tale 3: Christopher Meloni “Winslow è un personaggio ribelle e…”

Le dichiarazioni di Christopher Meloni e del produttore esecutivo di The Handmaid’s TaleWarren Littlefield, in merito al Comandante Winslow.

Proprio quando pensavamo che i comandanti non potessero peggiorare o diventare più potenti, incontrammo il comandante Winslow nel sesto episodio di The Handmaid’s Tale 3. Mentre il comandante Waterford (Joseph Fiennes) e il comandante Lawrence (Bradley Whitford) sono parte integrante dell’organizzazione di Gilead, Winslow è al centro del potere a Washington, DC.

The Handmaid's Tale 3
The Handmaid’s Tale 3

Washington, DC è l’epicentro di questo nuovo e brutale regime di Gilead che costringe le donne a partorire e successivamente a dare via i loro figli. Maggiore è il potere e maggiori sono i privilegi, come per il comandante Winslow, che condivide ben sei figli con sua moglie Olivia , interpretata da Elizabeth Reaser.

Non sappiamo ancora molto dei Winslow, ma possiamo già intuire che sono destinati a violare alcune regole. Ad esempio, nel sesto episodio di The Handmaid’s Tale, la signora Winslow ha anche ammesso di amare il libro di Serena. (Promemoria: le donne non possono leggere!). In una recente intervista su Good Housekeeping , Meloni ha descritto il suo personaggio come “l’archetipo del comandante”

Le parole di Christopher Meloni sul suo personaggio in The Handmaid’s Tale

“I comandanti sono uomini lineari, piuttosto timorosi che e non vogliono uscire dalle norme stabilite. C’è un prezzo alto da pagare quando si commette un errore in The Handmaid’s Tale, e volevo presentare un uomo che non aveva quei vincoli, perché lui è la struttura di potere, quindi i comportamenti inaccettabili per gli altri sono accettabili per lui. E’ stato divertente interpretare un personaggio ribelle in un ambiente molto strutturato”.

Un comandante che infrange le regole. Abbiamo visto molti di loro portare avanti gli affari e uscire dalle regole tecniche, ma ci chiediamo cosa significhi questo per il personaggio di Meloni e la trama nel suo complesso. Se i Waterford chiedono che Nicole venga restituita a Gilead, il comandante Winslow li aiuterà? O ha in mente un altro motivo?

The Handmaid’s Tale 3
The Handmaid’s Tale 3

Il produttore esecutivo Warren Littlefield ha alluso ad una possibile relazione intima tra i Comandanti Winslow e Waterford.

“C’è rispetto, c’è ammirazione, c’è un legame. C’è forse qualche tipo di attrazione?. Il comandante Winslow è sposato e ha una grande famiglia, e questo fa girare la testa a Serena Joy, quindi è una relazione multistrato meravigliosa.”

“Abbiamo sfruttato al meglio le qualità di Christopher Meloni, la sua forza e la sua bravura. È una presenza, sia nella vita che nel suo lavoro, sial al cinema che a teatro. Eppure c’è una meravigliosa complessità, la sua fisicità e come si rapporta a Fred viene da pensare che qualcosa potrebbe succedere. E’ molto intrigante.”

E con il discorso di Meloni sul fatto che il suo personaggio sia “ribelle”, siamo scioccati nel dire che sembra possibile. Questo ci fa riflettere anche sul momento in cui Winslow ha massaggiato la spalla di Waterford al tavolo da biliardo. Ma non dimentichiamo, Gilead considera coloro che si impegnano in relazioni omosessuali “traditori di genere” e vengono spesso uccisi, puniti brutalmente o inviati alle colonie. Quindi quali sono le conseguenze quando le forze dell’ordine si trasformano in violazioni delle regole?

The Handmaid's Tale 3 Fred e George
The Handmaid’s Tale 3 Fred e George

Il settimo episodio di The Handmaid’s Tale 3, uscirà sulla piattforma streaming Hulu il prossimo 3 luglio 2019, in Italia, saranno disponibili su Tim Vision, il giorno dopo, doppiati in Italiano.

Continuate a seguirci su talky! per scoprire tutte le novità di The Handmaid’s Tale 3 e non dimenticate di passare dalla pagina The Handmaid’s TaleItalia, il gruppo facebook The Handmaid’s Tale – Italia gruppo di supporto e Serietvinside.

About Manuela Cristiano

Laureata al DAMS come sceneggiatrice cinema e televisione, assidua consumatrice di serie televisive. Citazione preferita: "Lo so, sono impossibile da dimenticare ma difficile da ricordare"

Check Also

59393007_378130132793692_3391089968267919360_n 310x165

The Handmaid’s Tale 4: Il futuro di alcuni personaggi svelato da Bruce Miller

Da una settimana è purtroppo terminata la terza stagione di The Handmaid’s Tale, per fortuna, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *