lunedì , 22 Luglio 2019
The Good Doctor 2×11: Recensione dell’episodio “Quarantine Part Two”

The Good Doctor 2×11: Recensione dell’episodio “Quarantine Part Two”

Dopo la pausa natalizia che ci aveva lasciati con un incredibile cliffhanger, l’undicesimo episodio di The Good Doctor 2 è andato in onda

L’episodio di The Good Doctor trasmesso prima delle vacanze di Natale è stato in contrasto con l’atmosfera gioiosa della festività che si stava per celebrare. Già dal titolo “Quarantena” si poteva immaginare quale sarebbe stato il destino dei nostri protagonisti. Ed infatti la prima parte delle due ha definito tutte le caratteristiche e le problematiche dei casi a cui Shaun, Morgan, Claire, la dottoressa Lim ed il dottor Melendez stavano lavorando.

schermata 2019 01 15 alle 14.36
The Good Doctor 2×11

Un climax ascendente ha portato ad un finale a sorpresa: bloccati in quarantena, i medici del San Jose St Bonaventure sono in piena crisi. La dottoressa Lim è stata infettata e ha un collasso, Shaun è completamente bloccato ed il figlio di Parker si è sentito male. La puntata 2×11 di The Good Doctor si riapre partendo questi momenti cruciali.

The Good Doctor 2×11 | Recensione

L’undicesimo episodio di The Good Doctor nel cercare di risolvere le problematiche che sono insorte nel midseason finale, ruota attorno a due temi molto importati: l’affetto e l’onestà. Il ragazzo che ha avuto una crisi allergica è il figlio di Parker, i due non hanno un buon rapporto, anzi, Parker è un padre molto assente. Esploriamo così il rapporto padre-figlio. Di supporto a questa tematica e alla redenzione è il caso del giovane che necessita di un trapianto al midollo spinale e che ha trovato nel padre, desideroso di legarsi nuovamente al figlio, un donatore perfetto.

schermata 2019 01 16 alle 10.15
The Good Doctor 2×11

Se nell’episodio 2×10 il figlio di Parker ha mostrato un suo lato colmo di rabbia per il padre, in quest’ultimo episodio di The Good Doctor si dimostra un ragazzo desideroso di affetto e attenzioni. Parker, vedendolo in difficoltà, rischia la vita ed entra nella zona in quarantena per accorrere in suo aiuto. È una dimostrazione molto eroica, è quello che qualunque genitore amorevole avrebbe fatto. Ma da subito è, giustamente, chiarito che non servono gesti eclatanti per dimostrare il proprio affetto: sono le piccole azioni e le piccole presenze che attestano l’interesse nell’altro.

Vai a pagina 2 per leggere altri commenti su The Good Doctor 2×11

About Cynthia Fiorillo

Studentessa di ingegneria con la passione per la scrittura. Viaggio rigorosamente a bordo del Tardis che mi porta in un'infinità di luoghi tra il reale e l'immaginario.

Check Also

beverly hills 90210 5 310x165

Beverly Hills 90210: Il revival attraverso immagini inedite e ricordi | VIDEO

Meno di un mese all'arrivo del revival di Beverly Hills 90210 sul piccolo schermo. E nuove immagini mostrano il ritorno del cast al completo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *