sabato , 24 Agosto 2019
iZombie 5×06 – Recensione episodio “The Scratchmaker”

iZombie 5×06 – Recensione episodio “The Scratchmaker”

iZombie è tornato con nuove avventure, ecco la recensione del sesto episodio della quinta stagione intitolato “The Scratchmaker” 

Siamo ormai giunti alla fine della prima metà di quest’ultima stagione della serie tv sui morti viventi più simpatici di Seattle. Questo giovedì abbiamo visto un episodio di iZombie però un po’ diverso dagli altri, ecco perché.

iZombie 5×06 | Ecco la recensione di “The Scratchmaker”

Nel sesto episodio della quinta stagione di iZombie, Liv (Rose McIver) mangia il cervello di un “Cupido”; la ragazza inizia a provare a creare coppie cercando un’anima gemella persino per Major (Robert Buckley). Questo però è stato solo lo sfondo alla storia principale delle scene in onda questa settimana. Dopo un periodo di assenza – o comunque di presenza poco rilevante – questo è stato un ritaglio apposito per Blaine (David Anders).

izombie 5 liv don e 1024x683

L’episodio – addirittura narrato dal nostro antieroe preferito – è stato incentrato principalmente su di lui (che al momento si trova nei guai) e su Don E, interpretato da Bryce Hodgson, che cerca di sistemare alcuni danni. A pagarne le conseguenze è stata Peyton, non perché il suo personaggio ha subìto in qualche modo questa presenza ingombrante (o almeno non ancora) ma perché l’attrice Aly Michalka non si è proprio vista.

Andate a pagina 2 per continuare la lettura della recensione di “The Scratchmaker”

About Gaia Giovannone

"Mi sento vivo solo se sfilo la stilo e scrivo"

Check Also

Skam Italia

Skam Italia: Ecco i motivi per cui non merita la cancellazione

Skam Italia è stato cancellato, ecco i motivi per cui invece dovrebbe proseguire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *