sabato , 24 Agosto 2019
Grey’s Anatomy, Ellen Pompeo: “Volevo lasciare lo show, l’ambiente era tossico”

Grey’s Anatomy, Ellen Pompeo: “Volevo lasciare lo show, l’ambiente era tossico”

Ellen Pompeo tornerà ad indossare i panni di Meredith Grey in Grey’s Anatomy, ma ci sono stati di momenti in cui avrebbe voluto mollare.

Grey’s Anatomy avrà la sua 16esima e 17esima stagione. La notizia è ufficiale ormai da qualche settimana, ed Ellen Pompeo tornerà presto sul set per scoprire cosa succederà nella vita di Meredith Grey (la dottoressa Grey doveva avere un diverso interesse amoroso). Il ruolo di una vita per la protagonista dello show di Shonda Rhimes che, in alcune occasioni, ha pensato di “mollare” il medical drama a causa di un ambiente che lei stessa definisce “tossico“.

greys anatomy season 15 episode 23 promo trailer station 19 crossover

Grey’s Anatomy, Ellen Pompeo: “Ho pensato di mollare”

Ci sono stati molti momenti. E’ divertente: non sono mai voluta scendere dall’autobus nell’anno in cui sarei potuta scendere” ha raccontato Ellen Pompeo in una delle ultime interviste rilasciate. “I primi 10 anni abbiamo avuto seri problemi di cultura, comportamenti molto cattivi, ambiente di lavoro davvero tossico“, ha proseguito l’attrice volto di Grey’s Anatomy sin dal suo debutto nel 2005. “Ma una volta che ho iniziato ad avere figli, non è più diventato per me. Devo provvedere alla mia famiglia.

Ellen Pompeo ha tre figli Sienna, 9, Stella, 4, ed Eli, 2, con il marito Chris Ivery. Ora, i suoi bambini sono la sua priorità, tutto il resto viene messo in secondo piano.

A 40 anni, dove prenderò mai questo tipo di soldi? Devo prendermi cura dei miei figli. Ma dopo la stagione 10, abbiamo avuto alcuni grandi cambiamenti davanti e dietro la telecamera. È diventato il mio obiettivo avere un’esperienza di cui poter essere felice e orgogliosa, perché abbiamo avuto così tanto tumulto per 10 anni. La mia missione è diventata: tutto questo non può essere fantastico per il pubblico e un disastro per me dietro le quinte. Shonda Rhimes e io abbiamo deciso di riscrivere il finale di questa storia. Questo è ciò che mi ha trattenuto.

grey's anatomy

Nella stagione 11, Patrick Dempsey ha detto addio a Grey’s Anatomy e Derek Shpeherd e “lo studio e il network credevano che lo show non potesse continuare senza il suo protagonista maschile“. E l’obiettivo di Ellen Pompeo è diventato quello di dimostrare che la serie poteva andare avanti: “Avevo quindi una doppia missione. Dimostrare che potevo ed essere felice“.

Pompeo, il cui contratto la lega a Grey’s fino alla stagione 17, ha anche affermato che non è stata “sfidata creativamente” nello show. “Ogni tanto facciamo una trama incredibile. Ma negli ultimi cinque anni ho avuto altre pietre miliari che stavamo cercando di ottenere dietro la macchina da presa“.

E se siete fan accaniti di “Grey’s” e “Station 19” non dimenticate di seguire le pagine: Noi amiamo Grey’s Anatomy  – Le storie più belle di  – Greys Anatomy. –Grey’s Anatomy– Italia  – La ruota non smette mai di girare – Tu sei la mia persona.  –  GREY’S ANATOMYLA NOSTRA VITA – Grey’s Anatomy– be my person.• –  GA la mia vita – Le emozioni di Grey’sAnatomy – We love grey’s anatomy – Un’Unica Passione: – Grey’s Anatomy is our McDreamy – »Noi amiamo Greys Anatomy – Meredith & Derek. – Station19 – Italia

Fonte EW

About Gabriella Monaco

Check Also

greys anatomy e station 19 800x535 310x165

Grey’s Anatomy e Station 19: In che modo si uniranno questi due mondi?

Krista Vernoff anticipa il modo in cui riuscirà ad unire Grey's Anatomy, giunto alla 16esima stagione, e Station 19 nonostante le diverse tempistiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *