Sanremo 2017: resoconto della prima serata vista dalla Sala Stampa

Febbraio 8, 2017 di leleboccardo

Siamo stati a Sanremo in Sala Stampa per la prima serata del festival, ecco le emozioni e impressioni del festival vissuto dall’interno.
La Sala Stampa è qualcosa di particolare, di strano, di diverso, di mai visto.
Durante le conferenze stampa siamo tutti fighetti, professionali, magari anche servili (c’è chi scrive peste e corna di un artista, poi durante la conferenza… vi lascio immaginare), poi, finito l’incontro con il cantante di turno, ci si tuffa sui portatili o sui tablet, per scrivere gli articoli.
Per buona parte della giornata le sale stampa, sia quella del Teatro Ariston, che quella del Palafiori, sono silenziose e tranquille, al massimo un leggero brusio di sottofondo. Poi, quando comincia lo show, tutto si trasforma: nella maggior parte dei casi, viene fuori il fan che c’è in ognuno di noi.
Già mentre passano sul maxi-schermo le immagini del video recap che ha aperto la prima serata del Festival 2017, relativo alle canzoni che hanno reso famoso il Festival stesso, e viceversa, peraltro nessuna vincitrice, le reazioni sono quasi da stadio o da palasport: urla, applausi, cori e quant’altro si possa registrare in un evento “live”. E la serata non ha ancora avuto inizio.
Durante lo show, poi, tra un break dedicato alla tastiera e l’altro, dobbiamo pur lavorare. C’è sempre tempo per applaudire, fischiare, ridere alla battute di Maurizio Crozza e dedicare una meritatissima standing ovation a Fiorella Mannoia che, come il buon vino, migliora col passare degli anni. Stessa scena per Paola Cortellesi e Antonio Albanese, applauditi a lungo.
Quando poi sale sul palco Ricky Martin scoppia il finimondo, soprattutto fra le colleghe, evidentemente abituali frequentatrici di palestre ed affini: Vida loca e reggaeton all’ennesima potenza. Naturalmente quando Rocco Tanica prende la linea per il collegamento, tutti bravi e a braccia conserte, come a scuola, quando entrava il preside.
Frizzi e lazzi anche quando Carlo Conti legge i risultati provvisori della prima serata, nominando promossi e rimandati. Poi tutti a finire gli articoli e si torna a casa, dandosi appuntamento al giorno dopo, che sarà esattamente uguale a quello appena passato.
Stay always tuned!

COMMENTI