Salotto Chaplin’s inaugurato con tanti VIP a Trastevere

Novembre 1, 2019 di Thomas Cardinali

Nel cuore della capitale, a pochi metri dal lungotevere e sotto la meravigliosa fontana del Gianicolo, nasce una nuova realtà culturale : Salotto Chaplin’s da un’idea di Lorenzo Sicilianogiovane imprenditore che ha voluto intercettato i gusti e le tendenze del momento in un vero gioiellino trasteverino.

Un salotto culturale che ha aperto le porte a tanti volti noti del mondo dello spettacolo, tra i primi ad arrivare le bellissime Fanny Cadeo e Milena Miconi, amiche nella vita e tra poco in scena con uno spettacolo teatrale. Hanno visitato la galleria fotografica e conosciuto il giovane concept del salotto culturale. Corsa ai selfie con il beniamino di COLORADO dell’ultima edizione Marco Stabile reduce da una fortunatissima stagione teatrale e che tra poco debutta in scena con lo spettacolo Kinky Boots.

Fa il suo arrrivo in una pioggia di flash l’attrice e conduttrice Claudia Conte che posa insieme alla famiglia Siciliano fondatori di questa giovane realtà trasteverina. Arrivano in perfetto dress code la bellissima Emanuela Familiari e capitanati dall’etoile Vincenzo Mingolla i ballerini Giuseppe Inga, Francesco Consiglio, Kevin Mattioli che hanno decisamente per gusto ed eleganza dato quel tocco in più al già affascinante Salotto Chaplin’s. Presente il produttore Nicola Vizzini, che recentemente ha lanciato il suo nuovo “Il Boss delle Pizze Vip”.

Tanti i giovani che si erano dati appuntamento per fare del Salotto CHaplins un nuovo punto di incontro dove sorseggiare gustosissimi cocktail e per l’occasione ieri gli invitati son stati deliziati dalle prelibatezze sushi di SHINTO.

Numerosa inoltre la presenza di giornalisti che hanno voluto conoscere questo spazio culturale: Luigi Miliucci, Tommaso Martinelli, Paola Trotta, Thomas Cardinali, Andrea Dell’Anno,Emanuele Zambon

Bollicine fino a tarda notte per brindare all’avvio di questo salotto culturalE. Un ricco programma di eventi segna l’avvio di questa nuova realtà artistica trasteverina

 

COMMENTI