Rosy Abate 2: La regina di Palermo torna da stasera su Canale 5

Settembre 18, 2019 di Anna Chiara Delle Donne

Da stasera su Canale 5 in prima serata la seconda stagione di Rosy Abate, la regina di Palermo interpretata da Giulia Michelini.

Torna, da stasera, su Canale 5 (leggi del nuovo Eurogames con Ilary Blasi) l’attesissima seconda stagione della serie tv di successo “Rosy Abate”. Lo spin-off di “Squadra Antimafia”, con protagonista la bella e carismatica Giulia Michelini è pronto a tener incollati davanti alla tv milioni di trepidanti fan.

Nel cast, oltre alla protagonista, ritroveremo anche la sorella Paola Michelini che interpreta Regina Mainetti, mentre le entry di questa stagione saranno gli attori Vittorio Magazzù, Davide Devenuto. Attesissimo anche il ritorno dell’attore Claudio Gioè che interpreta il padre di Leonardo.

Nel finale della prima stagione, Rosy Abate – arrestata dalla polizia per il tentato omicidio della sorellastra e madre adottiva di suo figlio, Regina Mainetti – giura al suo piccolo Leonardo che nulla potrà dividerli, nemmeno Dio, e che non ci saranno muri e ostacoli davanti a loro. È questa la sua ultima promessa. Ma cosa accadrà nella seconda stagione?

Rosy Abate, sei anni dopo un ritorno non facile

Rosy ha trascorso sei anni in carcere, la prima puntata della nuova stagione la vedrà uscire dal carcere. Eppure la donna non è del tutto felice, ma anche piena di preoccupazione. Leonardo è cresciuto da solo in una casa famiglia a Napoli e da qualche tempo ha smesso di dare sue notizie. Al timore di questo allontanamento si aggiungono le minacce di Regina che è decisa  a tutto pur di vendicarsi della donna. Tornata libera, Rosy ha un unico obiettivo:  riprendersi suo figlio e stare finalmente insieme a lui.  Arrivata a Napoli , Rosy è costretta ad affrontare la realtà che si ritrova davanti: Leonardo è diventato un adolescente ribelle e problematico, che sembra sentire dentro di sé il richiamo del sangue degli Abate, la vocazione alla criminalità. Il rapporto tra Rosy e Leonardo sarà un percorso fatto di ostacoli, rancori e vendette in cui madre e figlio dovranno imparare a conoscersi e a fidarsi l’uno dell’altra. Riuscirà Rosy a salvare suo figlio dal male che lo circonda?

Il promo della seconda stagione

 

L’appuntamento dunque è da stasera su Canale 5 con l’attesissima nuova stagione di Rosy Abate.

 

COMMENTI