Riverdale: Tutto quello che sappiamo sulla quarta stagione

Ottobre 2, 2019 di Cynthia Fiorillo

riverdale 4

L’autunno è ormai giusto, così come la première della quarta stagione di Riverdale è imminente. Ecco tutti i dettagli sui prossimi intrecci e sui nuovi episodi

Riverdale 4 debutterà il 9 ottobre 2019 e conterrà, secondo il solito format, 22 episodi. Anche la prossima stagione porterà avanti diversi misteri, ma l’elemento principale su cui si dovrà focalizzare è il destino di Jughead. Il finale della terza stagione si è concluso con un oscuro flash forward. In futuro succederà qualcosa di terribile per Jughead (Cole Sprouse)? Quale sarà il destino del suo personaggio?

Dettagli sulla prossima stagione

La quarta stagione è focalizzata sul liceo, sulle relazioni e ovviamente sul mistero di ciò che abbiamo visto alla fine della terza stagione“, afferma Charles Mendes (Reggie). “Torneremo sull’argomento con brevi flash per raccogliere ulteriori informazioni. Ogni flashback ci darà qualcosa in più.” Riguardo il suo personaggio, invece, Mendes promette che nella quarta stagione verrà affrontata la dinamica sul rapporto tra lui e la sua ormai ex, Veronica.

Ma ciò che i fan possono aspettarsi dalla nuova stagione sarà più football – e quindi più partite con Archie, Reggie e soprattutto Mad Dog. KJ Apa promette, infatti, che scopriremo persino il vero nome di Mad Dog, il suo compagno di cella nello juvie. Inoltre vedremo sicuramente ancora Chad Michael Murray. L’attore ha fatto la sua prima apparizione nell’episodio musical di Riverdale 3. Lo abbiamo conosciuto nel ruolo di Edgar Evernever, il leader della Farm – la minaccia che Betty si è impegnata a combattere nella scorsa stagione.

riverdale 4

Una nuova aggiunta al cast di questa imminente quarta stagione è Kerr Smith. L’attore riporterà i più grandi di noi indietro nel tempo fino agli inizi del 2000 quando i pomeriggi di Italia 1 volevano dire soltanto una cosa: Dawson’s Creek. Nello storico teen drama Kerr Smith interpretava Jack McPhee, ora in Riverdale 4 lo vedremo in una veste diversa: sarà il nuovo preside della Riverdale High, Mr. Honey.

Kerr Smith farà la sua prima apparizione nell’episodio 4×02, intitolato “Chapter Fifty-Nine: Fast Times at Riverdale High”. Il suo personaggio è stato descritto come “un osso duro che mantiene un rapporto più severo con gli studenti, è intransigente, specialmente con i ragazzi dell’ultimo anno”.

Riverdale 4: La première

Come già precedentemente annunciato la première della quarta stagione sarà dedicata a Luke Perry, l’attore scomparso improvvisamente e prematuramente a seguito di un ictus fulminante all’inizio di quest’anno. L’episodio, intitolato “Chapter Fifty-Eight: In Memoriamrifletterà l’eredità di Luke Perry e l’impronta indelebile che il suo personaggio, Fred Andrews, ha avuto su Riverdale. Per questo onorevole tributo anche Shannen Doherty ha deciso di unirsi al cast. Luke Perry, infatti, grande amico della Doherty sin dai tempi di Beverly Hills 90210, aveva spesso condiviso il desiderio di vedersi riunito a lei sul set di Riverdale. Catartica è stata la sua presenza nella puntata, hanno riferito i protagonisti della serie. 

SINOSSI – Intanto che tutti i cittadini di Riverdale si preparano per la sfilata del Giorno dell’Indipendenza, Archie (KJ Apa) riceve una telefonata che cambierà per sempre il resto della sua vita.

Riverdale 4: Niente più Bughead

Le strade di Betty Jughead si divideranno in questa quarta stagione. Fortunatamente il destino della coppia sembra essere ancora sereno, ma i progetti e i nuovi impegni li porteranno a trascorrere sempre meno tempo insieme. Il motivo che porterà ad una loro separazione verrà rivelato sin dai primi episodi: Jughead riceverà una importante proposta che gli permetterà di entrare in una “prep-school”, un istituto preparatorio al college.

riverdale 4

La sinossi del secondo episodio riporta, infatti: “Jughead incontra Mr. Chipping (guest star Sam Witwer), che gli offre un posto in una scuola d’élite chiamata Stonewall Prep”. Betty invece riprenderà in mano le redini del giornale della scuola, il Blue & Gold. Sembra che al suo fianco ci potrebbe essere un Kevin che, volendo farsi perdonare per il suo comportamento passato, fa richiesta per un posto al giornale.

TVLine mostra un primo sguardo esclusivo al terzo episodio della Stagione 4 – in onda mercoledì 23 ottobre su The CW. Nell’episodio ritroviamo Jughead che cerca di abituarsi al suo nuovo liceo, la Stonewall Prep, che sembra molto più esclusivo della Riverdale High. Jughead è, infatti, costretto a indossare una camicia con colletto! (Anche se riesce ancora a portare il suo caratteristico cappello).

riverdale 4

Un risvolto horror 

Un nuovo mistero si avvolge attorno alla figura di Cheryl. Sugli account social di Madelaine Petsch e dello showrunner della serie, Roberto Aguirre-Seacasa, è comparsa una foto, sembrerebbe promozionale di questa prossima quarta stagione. La foto in questione mostra Cheryl con una bambola voodoo. Sotto di lei una scritta: “Ereditario! Il male è una caratteristica di famiglia”, una citazione del film horror Hereditary del 2018.

riverdale 4

Molti dubbi e teorie sono scaturite dal giorno della pubblicazione. Il carattere altalenante di una Cheryl che spesso ha mostrato segni di squilibrio è stato mostrato sin dai primissimi episodi della serie. Questo sembrerebbe confermare l’idea secondo cui Cheryl potrebbe prendere in mano il testimone lasciato durante l’ultimo episodio da Penelope e continuare, così, a disseminare male come gli altri Blossom prima di lei. Ma le domande sono ancora tante. Di chi è il volto raffigurato sulla bambola voodoo? Jason come potrebbero far intendere i capelli rossi? O un Jughead con l’immancabile cappello?

Ti potrebbe anche interessare: Robin Givens ricorda: “L’ultima volta che ho visto Luke Perry”, Lucy Hale vorrebbe Camila Mendes in un episodio crossover tra Riverdale e Katy Keene

Per restare aggiornati riguardo tutte le novità su Riverdale 4 mettete ‘mi piace’ e seguiteci anche sulla pagina Facebook Talky! Series e Riverdale Fanpage Italiana

COMMENTI