Queen, Tim Staffell: “Ecco come Freddie Mercury conobbe la band”

Febbraio 23, 2019 di Francesca Guglielmino

Queen freddie mercury il racconto di tim staffell

Il biopic Bohemian Rhapsody ha incantato i fan dei Queen nonostante abbia fatto nascere molti molti dubbi. Una delle domande che i fan della rock band si pone è: “Freddie Mercury come ha conosciuto il gruppo?”.

Queen, il film dei record e le verità nascoste

Il 2018 è stato segnato dal record ottenuto dal film dei record Bohemian Rhapsody. Basta pensare che la pellicola è stata ospitata per diversi mesi nelle sale e non solo. I Queen ancora una volta conquistano la scena? Secondo quanto reso noto la maggior parte degli spettatori hanno lasciato la sala dopo aver finito di ascoltare e cantare Show must go on dei Queen. Inoltre il pubblico ha guardato il biopic cantando le canzoni scelte per il film tanto che nei cinema mondiali è arrivata anche la versione karaoke del biopic dei Queen, che porta il nome dell’omonima canzone Bohemian Rhapsodi. La domanda che resta per i fan è sempre la stessa: ma Freddi Mercury ha davvero conosciuto così i Queen?

Tim Staffell: “Ecco come Freddie Mercury conobbe i Queen”

Il film Bohemian Rhapsody racconta che Freddie Mercury ha conosciuto la band, che inizialmente aveva scelto il nome di Smile, dopo una serata quando Tim Staffell decise di lasciarli alla ricerca di fortuna. Come dimenticare la frase di Brian May, o per meglio dire dell’attore che interpreta il chitarrista, che dice: “Non lo fare Tim“. Mesi dopo il film che racconta la storia dei Queen il cantante Tim Staffell, come riporta il sito di Virgine Radio, spiega: ” Dagli Smile me ne sono andato in amicizia, non abbiamo affatto litigato avevo deciso di fare musica diversa, mi stavo avvicinando al jazz e al blues“.

Per il biopic dei Queen forse è stato fatto un eccesso di fantasia? Tim Staffell continua dicendo: “Credo che per il film sui Queen sia stata usata una licenza artistica per rappresentare il mio addio, ma in realtà non è andata così, anche perché io e Freddie eravamo grandi amici al college e il suo ingresso nella band fu piuttosto naturale, visto che era amico anche degli altri membri prima che io me ne andassi. A un certo punto io ho semplicemente detto ‘ragazzi, sto già facendo altri provini, non sono più soddisfatto di quello che facciamo e non penso possa funzionare’. Quanto mi sono sbagliato su questo“.

Queen: “Io e Freddie frequentavamo gli stessi corsi”

Il primo cantante dei Queen, in occasione dell’intervista riportata da Virgine Radio, ha regalato anche il suo personale ricordo diRipensando ai tempi del college, Tim Staffell racconta: In classe si divertiva a suonare la chitarra per finta, era divertente. Ma in lui non c’era malizia, era un ragazzo geniale, una forza della natura. È stato davvero un buon amico per me“.

Continua a seguirci su Talky Music per le notizie sul panorama musicale internazionale e nazionale e non solo!

COMMENTI