Outlander 4×07 – Recensione: Il viaggio di Brianna alla ricerca di Jamie e Claire

Dicembre 31, 2018 di Valentina Turci

La scorsa domenica è andata in onda la settima puntata della Quarta Stagione di Outlander dal titolo “Down The Rabbit Hole”, Giù La Tana del Bianconiglio. In un episodio completamente dedicato a Brianna e al suo nuovo inizio, tra personaggi ostili e vecchi emozionanti ricordi. La recensione della 4×07 di Outlander.
 
Finalmente è andata in onda una delle puntate più attese della Quarta Stagione di Outlander, la 4×07 “Down The Rabbit Hole” e sicuramente non ha deluso le aspettative. In questo episodio dedicato esclusivamente a Brianna (Sophie Skelton), la figlia di Jamie e Claire, scopriamo cosa le accade dopo essere riuscita ad attraversare le pietre a Craig na Dun . Sola, affaticata e ferita Bree troverà conforto in casa di una vecchia conoscenza che si rivelerà un pericolo per la sua vita. Ma Brianna non è la sola ad aver intrapreso questo viaggio. Anche Roger ha deciso di attraversare il tempo e raggiungere la donna che ama, ma anche per lui non mancano grandi difficoltà. In “Down The Rabbit Hole” fa la sua comparsa a sorpresa il personaggio di Frank Randall, interpretato da Tobiaz Menzies, che ci ha regalato dei momenti molto intimi con Brianna e svelato anche dei segreti che il pubblico non conosceva. La nostra recensione della 4×07 di Outlander.

Outlander 4×07

 

Outlander 4×07 – Recensione: Una nuova vita per Brianna e Roger

Outlander 4×07

La 4×07 di Outlander si apre con Brianna che è riuscita a viaggiare nel tempo e ora si trova nella Scozia del ‘700. Sola, infreddolita e con una meta lontana da raggiungere, Bree non riesce a orientarsi in queste terre sconosciute e finisce per cadere in un dirupo e farsi male a una caviglia. Nonostante ciò, continua il suo cammino ma la stanchezza e il dolore fisico la stremano e finisce per addormentarsi in pieno bosco, sognando colui che l’ha cresciuta: Frank. 
Outlander 4×07

Anche Roger, sbarbato e con gemme alla mano, decide di attraversare le pietre per raggiungere la sua amata Brianna. Il richiamo a Craig na Dun è forte, sarà per colei che l’aspetta dall’altro lato o per le sue origini, ma il ragazzo riesce a viaggiare nel tempo e raggiungere la Scozia del ‘700. Roger è più fortunato di Brianna e riesce a raggiungere il porto più vicino per imbarcarsi per le Americhe, ma è proprio sulla banchina che ritroviamo un personaggio già visto in questa stagione di Outlander: Stephen Bonnet. Ebbene, il ladro che derubato Claire della fede nuziale di Jamie nella 4×02 è il Capitano della “Gloriana”, la nave su cui dovrà imbarcarsi Roger. Un viaggio difficile, in cui il Capitano Bonnet ancora una volta darà prova della sua meschinità e cattiveria.
 

Outlander 4×07 – Recensione: Nella tana del nemico

Outlander 4×07

Brianna si risveglia in un letto caldo, ma di chi apparterrà questa casa? Fa il suo ritorno in Outlander uno dei personaggi femminili più odiati dell’intera serie, Laoghaire. Fin dalla sua prima apparizione, sarà per la sua gelosia verso Claire o per il comportamento sempre meschino, la ormai ex moglie di Jamie non ha mai suscitato nemmeno un minimo di simpatia, compreso l’episodio di questa settimana di Outlander. Ovviamente sia Brianna che Laoghaire non si conoscono e non hanno la minima idea di chi sia l’altra, ma la padrona di casa che vive insieme alla dolcissima figlia Joanie mette subito al corrente la sua ospite della sua situazione. Infatti, Laoghaire non fa altro che lamentarsi dei pochi soldi e di come suo marito l’abbia lasciata per una strega.
Outlander 4x07
Outlander 4×07

Qui gli sceneggiatori di Outlander hanno voluto fare, come ammesso dalla produttrice esecutiva, una sorta di parallelismo tra le relazioni tra Laoghaire e Jamie e Frank e Claire, ma onestamente il paragone non può esistere poichè si trattano di due situazioni diverse e amori diversi. Claire ha amato Frank, tanto da non liberarsi mai della sua fede nuziale, ma il sentimento che ella prova per Jamie è epico e straordinario. Nel caso di Laoghaire, il vecchio Jamie ha solo provato pietà verso una giovane vedova con figli.
Outlander 4x07
Outlander 4×07

Tornando alla 4×07 di Outlander, a un certo punto Brianna capisce che l’uomo e la donna di cui Laoghaire parla cosi male sono i suoi genitori e qui si scoprono i vasi di Pandora. La padrona di casa cambia atteggiamento nei confronti della sua ospite, tanto da chiamarla strega e rinchiuderla in una stanza per farla condannare a morte. Brianna, però, trova in Joanie la sua salvatrice che la condurrà a Lallybroch dallo zio Ian (che ha conosciuto durante una conversazione con Laoghaire). Brianna e suo zio Ian entrano subito in sintonia. La ragazza trova conforto e aiuto dall’uomo che le regala dei vestiti di Claire e l’accompagnerà al porto più vicino per raggiungere il North Carolina.

Il ritorno di Tobias Menzies in Outlander, continua la Recensione a pagina 2

Outlander 4×07 – Recensione: Sensi di colpa

In questa puntata di Outlander, gli scrittori hanno voluto però rimarcare una sorta di conflitto che Brianna sta vivendo durante questo viaggio: il senso di colpa verso colui che l’ha cresciuta. Infatti, Bree vive dei flashback in cui compare suo padre Frank Randall e in questi momenti inediti in cui rivediamo l’attore Tobias Menzies scopriamo anche dei particolari che finora erano rimasti nascosti. In primis Frank era a conoscenza del destino di Claire già da tempo. Infatti, in delle lettere scambiate con il Reverendo, l’uomo aveva ricevuto dei documenti tra cui il necrologio di Jamie e Claire ma durante una chiacchierata con sua figlia Brianna non ha avuto il coraggio di dirle nulla, anche perché all’epoca la ragazza era all’oscuro di Jamie e del “passato” della madre.

Outlander 4x07
Outlander 4×07

 
Un altro flashback che Brianna rivive durante la puntata di Outlander è il momento in cui Frank le rivela di voler divorziare da Claire e del suo desiderio di trasferirsi con sua figlia in Inghilterra. Brianna non la prende molto bene e i due finiscono per litigare, ma quello sarà il loro ultimo momento insieme. Frank morirà in un’incidente proprio quella notte.
Outlander 4x07
Outlander 4×07

 
Sicuramente la scena che più ha commosso il pubblico di Outlander è stata quella finale. Brianna, in procinto di imbarcarsi per le Americhe “vede” suo padre Frank da lontano che le da la sua benedizione per questo suo lungo viaggio e finalmente sembra essere più serena ma allo stesso tempo malinconica. Lo scambio di sguardi tra Frank e Brianna è stata una delle scene più belle e intense mai viste in Outlander. Credo che la lacrima sia scesa un pò a tutti. A voi è piaciuta questa puntata di Outlander?
 
 
Segui la pagina Facebook Gli attori britannici hanno rovinato la mia vita
 

COMMENTI