Oltre la soglia: la serie con Gabriella Pession dal 6 novembre

Ottobre 27, 2019 di Anna Chiara Delle Donne

Oltre la soglia

Oltre la soglia: la nuova serie con Gabriella Pession andrà in onda dal 6 novembre su Canale 5 

Oltre la soglia ha come protagonista Tosca, una donna  fuori dal coro, ribelle e apparentemente inadatta al ruolo di responsabile del reparto di neurospichiatria infantile. La donna ha un intuito fuori dal comune e una spiccata empatia verso i pazienti. Gabriella Pession  nel ruolo di Tosca sarà ironica, diretta, provocatoria e amante della vita, nonostante il suo animo sofferto.  Questo è un reale racconto che mette assieme un inedito e carismatico personaggio femminile come quello della Pession,  assieme a storie di adolescenti toccanti e molto particolari.

 

 

Oltre a Gabriella Pession, troveremo anche Giorgio Marchesi, l’attore reduce da innumerevoli successi tra cui ‘L’Allieva’,

Inoltre, troveremo Nina Torresi, Aurora Giovinazzo, Camilla Ferranti. Ma anche il giovane  Ludovico Tersigni conosciuto per il suo ruolo nella seguitissima serie ‘Skam’.

La regia è di Monica Vullo e Riccardo Mosca. Saranno invece sei le serate per la serie, che andrà in onda su Canale 5 e su Mediaset Play. 

In una recente intervista Gabriella Pession ha descritto così la sua Tosca:

«Tosca ha un look particolare, molto rock, un po’ alla Gianna Nannini, spettinata, con giacca di pelle e anelli. Volevo che l’abbigliamento di Tosca rappresentasse una maschera dietro cui si nasconde, e che fosse aggressivo, ma sul serio. Da ragazzina Tosca era una metallara, con un vissuto pesante fatto di devianza e dipendenze».

Mentre per quanto riguarda la serie ‘Oltre la soglia’, l’attrice ha affermato:

Volevo passasse il messaggio che anche se si ha una malattia e si è vulnerabili, combattendo si può avere una vita piena di amore ed entusiasmo. Mentre sul web vediamo immagini di donne perfette e aberranti, il mio personaggio è intriso di anima. Fa riflettere. Ognuno di noi ha avuto esperienze che ci hanno fatto soffrire o complicato l’esistenza. Tosca sa che la sua vita è compromessa, ma la sua missione è aiutare questi ragazzi a non andare “oltre la soglia”

COMMENTI