domenica , 21 Luglio 2019
R. Kelly: Il rapper americano sotto indagine per presunti abusi sessuali

R. Kelly: Il rapper americano sotto indagine per presunti abusi sessuali

R.Kelly, dopo l’uscita nella scorsa settimana della docuserie “Surviving R.Kelly” incentrata sul rapper di Chicago, si ritrova sotto accusa per presunte molestie sessuali con conseguente rimozione dalle principali piattaforme di streaming di tutti i suoi brani.

0108_surviving r kelly 300x225

Dopo il documentario investigativo a puntate che approfondisce la vita di R.Kelly incentrandosi sulle accuse di abusi sessuali che il rapper cominciò a ricevere dal 2017, le piattaforme di streaming come Spotify hanno rimosso dalle loro playlist il materiale musicale del rapper.

Nonostante le diverse indagini che hanno portato il rapper in tribunale altre volte nel corso della sua carriera, è la prima volta che il rapper viene accusato di abusi sessuali su larga scala come in questo caso. Sembrerebbe che la faccenda sia incentrata su un particolare “culto del sesso” come riportato dalle testimonianze delle molte tra le presunte vittime presenti nel documentario.

Surviving R.Kelly – Lisa VanAllen Speaks Out – (VIDEO)

Dopo la proiezione del documentario la scorsa settimana su Realtime il procuratore di Chicago, Kim Foxx, ha invitato le presunte vittime a uscire allo scoperto e testimoniare contro R.Kelly. Secondo quanto riportato dai media statunitensi alcune si sono già fatte avanti, fornendo le loro dichiarazioni su tutta la vicenda.

Tra le interviste presenti all’interno del documentario (più di quaranta) ci sono anche quelle dell’ex moglie Andrea e l’ex fidanzata Kitti Jones.

About Stefano Marra

Check Also

Cosmotengri

CosmoTengri: Un’esperienza multisensoriale fra musica e pittura dal Kazakistan

CosmoTengri, Palazzo Merulana è stato il palcoscenico per ospitare la presentazione di  “CosmoTengri“, il nuovo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *