venerdì , 24 Maggio 2019
Lady Gaga: Joanne World Tour, Scaletta e Fan Reaction

Lady Gaga: Joanne World Tour, Scaletta e Fan Reaction

Lady Gaga ha dato il via dal Joanne World Tour dalla Rogers Arena di Vancouver. L’unica tappa italiana è prevista a Milano il prossimo 26 settembre.

Lady Gaga ha ufficialmente dato il via al Joanne World Tour dalla Rogers Arena di Vancouver, per la gioia dei migliaia di Little Monsters presenti che aspettavano un suo ritorno on the road dal 2014, anno in cui l’artista girò il mondo con l’ArtRave World Tour Starring: Lady Gaga.

Il Joanne World Tour è iniziato alle 21.00 in punto (ora locale) in un’arena gremita di fan urlanti ed emozionati. Lady Gaga è apparsa piuttosto sobria, spariti i look eccentrici del passato per dare spazio a uno stile country-chic ricercato senza rinunciare ai lustrini e alle pailette, da brava pop diva. Il palco, strutturato su più livelli, con due piattaforme extra posizionate in due punti del parterre, si trasforma in base alla canzone, dando vita ad effetti speciali coreografici che hanno stupito il pubblico. A farla da padrone nel Joanne World Tour sono il rosa e il nero; i due colori sono presenti nella scenografia, nei costumi e persino negli oggetti di merchadising in vendita. Tutto è studiato nei minimi particolari, proprio come Lady Gaga ci ha abituato nel corso degli anni.

Cambio di look per Lady Gaga prima del Joanne World Tour

Anche la scaletta del Joanne World Tour è molto interessante: Diamond Heart ha aperto le danze, seguita da A-YO, Perfect Illusion e la hit sempreverde Poker Face. Se durante il primo atto sono stati eseguiti la maggior parte dei brani estratti dall’ultimo lavoro dell’artista, Joanne, a partire dal secondo atto, il Joanne World Tour si è trasformato in una celebrazione dei più grandi successi di Lady Gaga, da Telephone a The Edge Of Glory, passando per Bad Romance e Born This Way. Grandi assenti dalla setlist Judas e Marry The Night.

Lady Gaga prima dell’inizio del Joanne World Tour

Lady Gaga e il tour attraverseranno il Nord America per tutto il mese di agosto, per poi approdare in Europa a settembre, con un’unica tappa italiana al Forum di Assago di Milano, già da tempo sold-out. Una seconda leg americana è fissata per il prossimo autunno, mentre ancora non si hanno notizie su un possibile sbarco in Asia o nei paesi dell’America Latina.

Per scoprire la setlist e le reazioni dei fan, clicca sulla freccia e vai alla pagina successiva!

About albertodelforno

Check Also

alice merton 310x165

Alice Merton: tour a Roma, recensione e scaletta

22 maggio 2019, Auditorium Parco della Musica di Roma, Sala Petrassi: Alice Merton sbarca nella …