venerdì , 23 Agosto 2019
X-Factor 12: Il 2018 è l’anno della rivalsa sociale per il talent

X-Factor 12: Il 2018 è l’anno della rivalsa sociale per il talent

X-Factor mai come quest’anno pullula di artisti che muoiono dalla voglia di urlare al mondo la propria rabbia, inevitabile portavoce di celate richieste d’aiuto. 

Per la grammatica italiana il termine “Rivalsa” non è propriamente positivo, l’enciclopedia Treccani riporta infatti: “rivalersi su qualcuno per un danno o un torto subìto” accezione che implica un sentimento quasi vendicativo verso la causa del torto subito; ma nel caso di X-Factor, rivalsa assume un significato tanto potente da trasformarsi in un sentimento quasi palpabile, capace di suscitare emozioni e lacrime anche nei cuori più forti.

Ne è un esempio Marco Anastasio che porta ad X-Factor il suo testo Trap sfoggiando rime non banali, che seguono regole metriche precise, capaci di smuovere un forte sentimento di empatia verso l’artista che con il suo aspetto insicuro e a tratti dolce riesce a trovare la sua rivalsa grazie al proprio inedito, definito una bomba dal giudice Asia Argento. 

X-Factor: MARCO ANASTASIO – LA FINE DEL MONDO (VIDEO)

Rivalsa di Christian Almasio che ad X-Factor racconta della sua infanzia segnata da un padre alcolizzato e una madre assente, deciso a celare la propria identità dietro una maschera con lo pseudonimo di Alex Cliff, sostenendo di essere il suo modo per spostarsi dalla nostra realtà verso quella in cui vorrebbe essere.

alex_cliff 300x188

Impossibile non citare la piccola Martina Attili, considerata da molti la probabile vincitrice di X-Factor 12, che grazie all’inedito “Cherofobia” ha commosso il web, raggiungendo le quasi 10 milioni di visualizzazioni su YouTube e portando il suo profilo Instagram a 160 mila follower in pochi giorni. Manifesta la sua rivalsa scrivendo: “La felicità è un nostro diritto, sta a noi reclamarla. Spero non abbiate più paura di niente; io sicuramente non sono più cherofobica, e questo è tutto merito vostro.  Grazie.”

X-Factor: MARTINA ATTILI – CHEROFOBIA (VIDEO)

Spazio anche alla sessualità ad X-Factor 12 dove grazie al suo spettacolare inedito “Uomini che amano le donne” Alessandro Casini sfoga tutta la sua voglia di rivalsa con un sound ipnotico e un’ironia tagliente ed efficace capace che ha fatto impazzire tutti.

X-Factor: ALESSANDRO CASINI – UOMINI CHE AMANO LE DONNE (VIDEO)

Le sorprese ad X-Factor non finiscono mai, lo dimostra la rivalsa di Leo Gassman, nipote del celebre Vittorio, che con un cognome così pesante cerca con velata tenerezza di rivendicare il suo diritto d’essere riconosciuto come individuo e non come “figlio di”.

leo gassman xfactor 300x171

La rivalsa più grande di X-Factor 2018 è forse quella etnica; non esiste infatti nulla di più potente della neutralità che riesce a creare un palcoscenico, dove il talento riesce a superare qualunque disparità sociale e una prestazione da brividi è di gran lunga più potente di qualsiasi sentimento razzista. Un esempio è senza dubbio quello dei BowLand, 3 ragazzi di Teheran che vivono a Firenze e che hanno portato un pezzo alternativo che è stato subito successo. 

doipkfzv4aajagm 300x188

Questa è senza dubbio la qualità più potente della musica e di qualsiasi forma d’arte, riuscire a mettere tutti gli uomini sullo stesso piano. 

Leggi anche X-Factor: Asia Argento esclusa dai giochi. Ma il sostituto?

About Stefano Marra

Check Also

c_22_news_7412_upifotoapertura 310x165

Tiziano Ferro: annunciata la data dell’incontro del fan club

Con Buona (Cattiva) sorte Tiziano Ferro è tornato sulla scena della musica italiana, aprendo la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *